Dilettanti, i verdetti: chi sale, chi scende, playoff e playout

Il quadro completo dei dilettanti: promozioni, retrocessioni, playoff e playout

Sekseni, il suo gol non è bastato alla Castiglionese

E’ terminata la regular season, adesso l’attenzione si sposta su playoff e playout anche se alcuni spareggi - vedi l’Eccellenza- hanno già espresso i loro verdetti.

Serie D

La Pianese vincendo per 2-0 in casa del Seravezza conquista una storica promozione in serie C. Il Ponsacco nonostante la vittoria sulla Sangiovannese va ai playoff dove troverà l’Aquila Montevarchi. L’altro spareggio promozione riguarderà Seravezza e Gavorrano. Retrocedono direttamente in Eccellenza le formazioni di Massese e San Gimignano. Lo Scandicci attende di conoscere l’esito del playout tra Viareggio e Sinalunghese.

Eccellenza

Il Grassina è salito in D da tempo. Il Poggibonsi nella finale playoff in gara unica, in campo neutro, affronterà la Fortis Juventus che ha vinto per 1-0 al 91’ contro la Colligiana grazie al gol di Cassai.
Scendono in Promozione Pratovecchio e Castiglionese. I casentinesi passano in vantaggio su rigore con Capacci a Foiano, gli amaranto pareggiano con Zacchei al 42’ e sorpassano con Monaci al 91’ su rigore. Una vittoria che ricalca quello dello spareggio promozione dello scorso anno al Brilli Peri, con Bernacchia in panchina e con Zacchei e Monaci protagonisti esattamente come oggi. La Castiglionese a Sina apre con Sekseni, pareggia Sordi e si va ai supplementari dove Bucaletti illude visto che i padroni di casa pareggiano con Bartolozzi e vincono con Gambini al 128’.

Promozione: nessun playout

Il Terranuova Traiana strapazza il Subbiano e vola in Eccellenza mandando in Prima categoria i gialloblù. Ai playoff vanno Pontassieve, Mazzola Valdarbia, Alleanza Giovanile e Cortona Camucia. Nessun playout. Oltra all’Arno Castiglioni Laterina retrocedono a causa della forbice Bibbiena e Subbiano.

Prima categoria: serve lo spareggio

Il Viciomaggio passa 3-0 sul Tegoleto, il Lucignano espugna il campo del Valdichiana e domenica prossima sarà lo spareggio a decretare chi salirà in Promozione. La semifinale playoff sarà Rassina-Alberoro: chi vince affronta la squadra che perderà lo spareggio. Torna in Seconda categoria la Sulpizia mentre Vaggio, Spoiano, Resco Reggello e Fratta Santa Caterina vanno ai playout.

Seconda categoria girone L

L’Olmoponte torna in Prima mentre Indomita Quarata scavalca il Pergine e accede da seconda ai playoff contro il Montemignaio. Il Pergine avrà l’Atletico Levane.
Retrocede l’Atletico Valdambra mentre la Tuscar si giocherà la ultime speranze di restare in categoria contro la squadra che uscirà sconfitta da Lorese-Badia a Roti.

Seconda categoria girone N

Il Pienza che si è piazzato al primo posto e il Pieve al Toppo, secondo, hanno disputato un campionato a parte. Il Pieve al Toppo attende di conoscere chi affronterà nel turno regionale.
Torna in Terza categoria la Montallese mentre i playout saranno Voluntas Trequanda-Terontola e Cetona-Ercolana Monterchiese. Chi perde si affronta nella finale playout.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto sotto la doccia

  • Da Arezzo al Grande Fratello: Jacopo Poponcini nella casa più spiata d’Italia

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fa il pieno ma non riesce a pagare con la carta. Dice al benzinaio: "Stai sereno", poi scappa

  • Resta chiuso l'America Graffiti. Lavoratori in ansia

  • Si sposano e il marito si ammala: lei sperpera e poi lo lascia. Denunciata

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento