Dilettanti, tempo di playoff: tocca a Viciomaggio, Rassina e Pieve al Toppo

In campo alle 16, in gara unica, la finale del girone E di Prima categoria. Per il Pieve al Toppo c'è il Comeana Bisenzio

La stagione non è ancora finita e i playoff tengono con il fiato sospeso le squadre che sono riuscite ad accedere alla fase regionale, ma in Prima categoria c'è ancora un giorne che attende di conoscere chi passerà.

E' il caso del gruppo E dove il Viciomaggio alle 16 affronterà il Rassina. Il campo della finale sarà il Comunale di Badia al Pino, sede nel corso della regular season delle sfide del Tegoleto. Il Viciomaggio ci arriva dopo aver perso la spareggio promozione di Cortona contro il Viciomaggio mentre il Rassina dall'altra parte è reduce dalla vittoria in semifinale contro l'Alberoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riparte il Pieve al Toppo

E' stato ai box due settimane e adesso torna il pista. Si tratta del Pieve al Toppo che insieme al Pienza, promosso direttamente in Prima dal girone N di Seconda, ha fatto letteralmente il vuoto alle sue spalle. Un divario così grande da cancellare i playoff nel girone con formazioni aretine e senesi. Domenica si torna in campo nella fase che vedrà contrapposti ai giallorossi i biancoverdi della Comeana Bisenzio. La società pratese si è posizionata al terzo posto nel girone M ed è poi arrivata fino alla fase contro le società degli altri gironi. L'appuntamento è alle 16 sul neutro di Rignano sull'Arno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento