Il saluto di Di Donato ai suoi ragazzi: "Vorrei ringraziarvi uno ad uno. Avremmo potuto dire la nostra"

Sul proprio account Instagram il tecnico del Cavallino sancisce la fine della stagione con un post rivolto ai propri giocatori

Un collage di foto con le esultanze dei propri ragazzi e un messaggio rivolto ad ognuno di loro. Così Daniele Di Donato ha salutato tramite il proprio account Instagram i suoi giocatori.

"Non abbiamo avuto modo neanche di salutarci, tutto è accaduto così in fretta", confessa il mister arrivato un anno fa dopo la promozione in C ottenuta con l'Arzignano. "Oggi rimane il rammarico di non aver potuto dire fino in fondo la nostra" prosegue il mister, segno che giocare i playoff o comunque tornare in campo era più di un semplice desiderio.

No per responsabilità e protocolli, ma il futuro sarà anche una questione economica

"Oggi c’è la delusione, amarezza che sicuramente sapremo trasformare in energia positiva per il futuro. Vorrei ringraziarvi uno ad uno - prosegue Di Donato - per la grande disponibilità che mi avete dato dimostrandovi dei veri professionisti. Un grandissimo abbraccio a tutti i miei ragazzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento