Calcio Via Antonio Gramsci

Cutolo accelera verso il rientro. Arezzo multato dal Giudice sportivo

L'Arezzo è tornato al lavoro sul campo Lebole. Esercizi con il gruppo e corsetta per Cutolo. Si avvicina il rientro del capitano. Il Giudice sportivo sanziona il Cavallino con 1.500 euro di multa.

Si avvicina il rientro in campo di Aniello Cutolo. Il capitano questo pomeriggio, nel primo allenamento della settimana che porterà l'Arezzo alla sfida con il Cuneo, si è unito al resto della squadra. Qualche esercizio di riscaldamento con i compagni per poi proseguire la seduta in compagnia di Cenetti svolgendo alcuni giri di campo. Molto dipenderà dalle risposte che arriveranno nei prossimi giorni. Certo è che se dovesse arrivare il via libera dello staff medico e tecnico, magari già con il Cuneo il numero 10 potrebbe tornare nell'elenco dei convocati. Dal Canto ad ogni modo è stato chiaro: allenatore e società non vogliono affrettare i tempi.

In viale Gramsci erano presenti Giorgio La Cava, Massimo Anselmi e i direttori Pieroni e Testini, che hanno seguito il primo allenamento della settimana. Il programma di lavoro prevede per domani una doppia seduta (alle 10 e alle 15:30) mentre per giovedì e venerdì seduta singola alle 15:30. Sabato pomeriggio la rifinitura a porte chiuse.

Multa per l'Arezzo

La società amaranto dovrà pagare 1.500 euro di multa "perché propri sostenitori in campo avverso rivolgevano ad un addetto federale reiterate frasi offensive". Frasi che sarebbero state pronunciate durante le operazioni che hanno permesso di ripristinare l'altezza delle due porte del Bruno Nespoli. Multata anche l'Olbia visto per "aver causato il ritardo sull'orario del calcio d'inizio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cutolo accelera verso il rientro. Arezzo multato dal Giudice sportivo

ArezzoNotizie è in caricamento