Blitz della Curva Sud a casa del presidente: "La vita è fatta di scelte: far fallire o salvare l'Arezzo"

Dopo aver chiesto chiarezza e garanzie i gruppi della Curva Minghelli hanno alzato la voce

Lo striscione della Curva Sud

Blitz in terra umbra per i gruppi della Curva Sud. A pochi giorni dal comunicato con il quale chiedevano chiarezza e garanzie alla società e in primis al presidente Giorgio La Cava, la Minghelli ha raggiunto l'abitazione del patron amaranto.

Cessione Arezzo, la Curva Minghelli: "Pretendiamo chiarezza e garanzie"

I tifosi hanno lasciato un lungo striscione fuori dalla residenza del presidente dopo, spiegano, i 'confronti più volte rifiutati'.

"La vita è fatta di scelte, ogni scelta è un'azione, ogni azione genera una reazioneFar fallire l'ArezzoSalvare l'Arezzo".

Un messaggio forte e chiaro che arriva alla vigilia di una settimana fondamentale dove tra trattative con i giocatori per la riduzione degli ingaggi, quella con il gruppo di Andrea Stanzione da una parte e con Ermanno Pieroni dall'altra, vedrà poi l'assemblea dei soci in calendario il 9 luglio. Servirà approvare la trimestrale, inviare documenti alla Covisoc ma anche e soprattutto ricapitalizzare tra pochi giorni per non veder nubi all'orizzonte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Trovato morto l'uomo scomparso da 15 giorni

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

  • Altri nove positivi in provincia di Arezzo: per lo più giovani e giovanissimi rientrati da Grecia, India e Romania

  • Positivi al Covid dopo le vacanze a Corfù, il racconto: "Solo noi con la mascherina in discoteca, l'abbiamo tolta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento