Martedì, 15 Giugno 2021
Calcio

Cuneo e Lucchese, entro il 18 marzo servono 350mila euro altrimenti sono fuori

I due club devono pagare la multa per la fideiussione non regolare.

E' fissato per il prossimo 18 marzo il termine ultimo entro il quale Cuneo e Lucchese dovranno pagare l'ammenda di 350mila euro legata alle fideiussione irregolari. I due club si erano iscritti con la fideiussione ottenuta tramite la Finworld ritenuta non valida dalla Figc. Oltre a penalizzazioni varie in classifica i due club adesso o pagano la multa o saranno estromessi come la Pro Piacenza.

Tra l'altro il Cuneo terminerà il girone di andata giocando contro l'Entella mercoledì prossimo, la Lucchese a fine marzo quando affronterà i liguri. Se le due squadre vengono fermate prima di aver chiuso il girone di andata tutti i risultati ottenuti in quel girone saranno annullati mentre quelli del girone di ritorno saranno fissati sullo 0-3 in favore degli avversari di biancorossi e rossoneri. L'Arezzo in questo caso potrebbe perdere quindi punti preziosi se entrambi, o uno dei due club, dovessero essere estromessi prima della sfida contro l'Entella.

Si riunisce Orgoglio Amaranto. Orgoglio Amaranto ha provveduto al finanziamento della Società Sportiva Arezzo per l'attività sportiva. Il comitato domani riunirà il consiglio direttivo per esaminare la situazione societaria attuale e preparare l'assemblea dei soci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuneo e Lucchese, entro il 18 marzo servono 350mila euro altrimenti sono fuori

ArezzoNotizie è in caricamento