Squalifica Bracciali, il Ct Arezzo: "sempre con te Daniele fino alla fine"

Il circolo con un post su Facebook sostiene Daniele Bracciali dopo la squalifica.

Prende posizione il Circolo Tennis Arezzo dopo la squalifica comminata a Daniele Bracciali. Una autentica mazzata quella che ha raggiunto il tennista aretino, ritenuto colpevole di aver scommesso su alcuni incontri. Il Ct Arezzo, per il quale è tesserato Bracciali e dove lo stesso tennista ha la propria accademia, ha affidato a Facebook il proprio pensiero.

Il post porta la firma di Luca Morelli, presidente del Ct Arezzo, e il messaggio è quanto mai eloquente: "sempre con te Daniele fino alla fine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento