Martedì, 15 Giugno 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Il Coronavirus non ferma gli arbitri: via al primo corso online della storia. Come iscriversi

L'emergenza non ferma i fischietti aretini: via al nuovo corso arbitri con lezioni via Skype

L'attività sul manto erboso è sospesa a data da destinarsi a causa del Coronavirus, ma non per questo l'Associazione arbitri di Arezzo si è fermata. La sezione aretina presieduta da Sauro Ceroflini ha così deciso di varare un corso online.

In questo periodo di riposo forzato in casa, così ha organizzato il primo corso arbitri online della sua storia aperto a tutti i ragazzi e ragazze dai 15 ai 35 anni. Le iscrizioni ed ulteriori informazioni potranno essere richieste all'indirizzo mail arezzo@aia-figc.it oppure è possibile chiamare il numero 3397850440.

Le lezioni, tenute dal Tommaso Ceccarini, si svolgeranno via Skype. Al termine di quest’emergenza sanitaria il corso proseguirà con alcuni incontri nella sede presso lo stadio Comunale di Arezzo. Successivamente si terranno gli esami, con  quiz tecnici e delle prove pratiche in campo per poi essere pronti per il test vero: la direzione delle gare giovanili sui campi della provincia di Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Coronavirus non ferma gli arbitri: via al primo corso online della storia. Come iscriversi

ArezzoNotizie è in caricamento