rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Calcio

ACF Arezzo fuori a testa alta. Testini: "Roma tra le più forti d'Europa: abbiamo dato il massimo"

Le amaranto perdono 3-0 contro la capolista della Serie A ed escono di scena dalla Coppa Italia. Le parole del tecnico e di Razzolini

S'interrompe al cospetto della Roma il cammino in Coppa Italia dell'ACF Arezzo. Al "Mezzetti Panozzi" di Terontola le amaranto perdono 3-0 contro l'attuale capolista del campionato di Serie A e salutano la competizione, dopo esser state sconfitte anche dall'Olbia nella prima gara del triangolare.

Per l'ACF un'eliminazione comunque a testa alta: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile - dichiara il capitano Costanza Razzolini nel post gara - contro una squadra che ha tantissima qualità in tutti i reparti. Abbiamo cercato di fare buona figura e direi che ci siamo difese bene: tre gol non sono pochi ma siamo contente perché abbiamo fatto la nostra gara. A livello atletico abbiamo speso tanto, però le partite belle sono anche queste: per mettersi in mostra, per confrontarsi con squadre più forti e giocatrici internazionali".

Sulla stella lunghezza d'onda il tecnico amaranto Emiliano Testini: "Faccio i complimenti alle ragazze perchè hanno fatto una prova ordinata, cercando di giocare e di lottare per quello che era possibile contro la squadra più forte del campionato italiano e che anche in Europa sta dimostrando di essere tra le più forti. Abbiamo cercato di contenerle il più possibile. Con questo atteggiamento anche in campionato probabilmente potremmo avere qualche soddisfazione in più. Mi ha fatto piacere, inoltre, vedere all'opera qualche ragazza della Primavera".

L'ACF Arezzo tornerà in campo domenica 4 dicembre per la sfida di campionato in casa del Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ACF Arezzo fuori a testa alta. Testini: "Roma tra le più forti d'Europa: abbiamo dato il massimo"

ArezzoNotizie è in caricamento