L'Arezzo calcio femminile ufficializza il rapporto di collaborazione con la squadra francese Angers

Le due società, in piena sintonia e armonia negli obbiettivi, cercheranno in futuro di creare una sinergia per la crescita delle proprie tesserate e per lo sviluppo del calcio femminile in Europa

L’Acf Arezzo Asd è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di collaborazione con la società francese del CBAF Croix Blanche Angers Football. Le due società, in piena sintonia e armonia negli obbiettivi, cercheranno in futuro di creare una sinergia per la crescita delle proprie tesserate e per lo sviluppo del calcio femminile in Europa. 

Grande soddisfazione in casa amaranto con la prima pietra posta fuori dal territorio nazionale, segno della continuità e della coerenza del progetto sportivo presentato ai tifosi e alla città negli anni. Silvio Bogliari, responsabile per l’Acf Arezzo dei rapporti con l’estero, commenta così la riuscita della collaborazione: "L’ Angers è un’importante squadra francese fondata nel 1963 e l’accordo è nato grazie alla grande disponibilità dimostrata dall’allenatore Ludovic da Cunha, che conobbi prima di entrare nell’organigramma dell’Arezzo. Con poche mail, si è raggiunto l’accordo tra le società diretto allo scambio di giocatrici, qualora ce ne sia la possibilità, e all’organizzazione di amichevoli internazionali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento