rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Calcio Via Antonio Gramsci

Affare fatto: l’Arezzo cambia proprietà. La Cava cede a Mag Servizi Energia

L'atto è stato firmato pochi minuti fa presso uno studio notarile della capitale. Il patron della battaglia totale resta con una quota di minoranza

La Società Sportiva Arezzo ha una nuova proprietà. Pochi minuti fa nella capitale le quote di maggioranza del club sono state acquisite dalla Mag Servizi Energia. La nuova ripartizione delle quote prevede il 94 per cento in possesso alla società  romana che opera nel settore dell'energia. La Cava resta con il 5 per cento. Una quota di minoranza che andrà poi a cedere con il passare del tempo.

Adesso la figura del patron servirà anche alla nuova proprietà per inserirsi in città andando a conoscere sponsor e non solo. Resta ovviamente l'uno per cento in possesso a Orgoglio Amaranto. L'operazione, conclusa poco dopo le 13 in uno studio notarile di Roma, è stata seguita dall'advisor Enosi Company Holding.

A breve arriverà il comunicato ufficiale del club amaranto. Per quanto riguarda i ruoli cardine dell'organigramma, la proprietà sarà sulle spalle di Mag Servizi Energia di cui Fabio Gentile è l'amministratore unico. Il nuovo presidente non sarà Gentile, l'amministratore delegato e il nuovo consiglio di amministrazione del Cavallino vedrà l'inserimento delle figure che già ricoprono incarichi all'interno di Mag.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affare fatto: l’Arezzo cambia proprietà. La Cava cede a Mag Servizi Energia

ArezzoNotizie è in caricamento