rotate-mobile
Calcio Via Antonio Gramsci

Cessione Arezzo, la Curva Minghelli: "Pretendiamo chiarezza e garanzie"

I gruppi della curva sud intervengono sulle trattative per il passaggio di quote del Cavallino

Chiarezza e garanzie. La Curva Sud parla all'unisono in quello che è un volantino che racchiude i pensieri di tutti i gruppi della Minghelli, cuore del tifo amaranto. Il tema è ovviamente la cessione della società. I tifosi partono dal presupposto che le voci sul passaggio di quote e sul settore giovanile impongono degli interrogativi. 'Nel recente passato siamo riusciti, da testardi ed impareggiabili botoli ringhiosi quali siamo, a rialzare la testa sull’orlo del baratro' viene ricordato e a maggior ragione vengono pretese 'chiarezza e garanzie dal presidente e dalla dirigenza'.

Nel silenzio assordante e complice di questi giorni, crediamo sia venuto il momento di prendere una posizione netta a difesa della maglia amaranto e della città, che amiamo quanto la nostra vita.
E’ di vita infatti si discute, di sopravvivenza e visto che ci siamo già passati sappiamo quanto sia importante farsi sentire quando occorre, per tutelare non soli i nostri diritti di tifosi, ma anche quelli di Aretini.
La ridda di voci che si susseguono sull’eventuale passaggio di quote e la situazione del settore giovanile ci impongono alcuni seri interrogativi sul futuro della società. Nel recente passato siamo riusciti, da testardi ed impareggiabili botoli ringhiosi quali siamo, a rialzare la testa sull’orlo del baratro. Tutti uniti, tutti insieme abbiamo fatto il miracolo di Carrara. Oggi pretendiamo dunque, chiarezza e garanzie dal presidente e dalla dirigenza sulle scelte operative che intendono affrontare nell’immediato. Crediamo di meritarle, come le merita questa città e tutti quelli che amano i nostri colori.

CurvaSud_volantino_cessioneArezzo_LaCava

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione Arezzo, la Curva Minghelli: "Pretendiamo chiarezza e garanzie"

ArezzoNotizie è in caricamento