Castiglionese, finalmente i tre punti. Impresa Bucinese. Le aretine al top

L'esultanza dei gialloviola

Ha il sapore della liberazione quella corsa a fine partita. La Castiglionese torna al successo. Ci sono volute ben 13 giornate per arrivare ai tre punti. Una festa vera e propria a Lastra a Signa dove i locali cadono sotto i colpi dell'ultimo acquisto Castro e Casini. Vittoria per 2-0 più che meritata e l'ultimo posto non fa più paura come prima anche se lì sopra continuano a muovere la classifica.

La cura Arcadio ad esempio permette al Pratovecchio di evitare il ko interno contro il Foiano. Apre Monaci quasi allo scadere e in pieno recupero (al 92') Criscuolo risolve in area di rigore un cross di Sorbini. Ma il vero risultato a sorpresa è quello della Bucinese. Gli arancioverdi di Nardi espugnano il campo della Colligiana. Una delle big del girone, settima in classifica, si arrende per 2-1. La Bucinese, che ha fatto esordire Benedetto in attacco, apre con Vestri dopo 12'. All'88' pareggia Granito ma D'Alterio al 92' getta il cuore oltre l'ostacolo e regale tre punti che valgon come una autentica boccata di ossigeno.

A proposito di digiuni di vittorie si interrompe quello della Castelnuovese. Gli amaranto di Bencivenni dopo cinque turni vincono in casa della Chiantigiana grazie a Chisci e si rilanciano.

Così le altre aretine dopo i cambi in panchina

Gli ultimi 90' hanno visto finire sotto la lente di ingradimento le formazioni che nemmeno una settimana fa hanno cambiato guida tecnica. Il Rassina (Prima categoria) ha salutato l'esordio di mister Beoni con una vittorie pirotecnica in casa contro il Lucignano per 4-3 decisa all'ultimi secondo da Beoni, centrocampista dei casentinesi e figlio d'arte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Arno Castiglioni Laterina invece cede il passo per 1-0 contro il Mazzola Valdarbia nella partita di esordio di Andrea Attili. Non è andata meglio alla Sulpizia di Mirko Guerra che si arrende per 1-0 in casa al Capolona Quarata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Ambulante scopre e tenta di fermare un ladro: aggredito a pugni in faccia. Malvivente arrestato

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento