La Castiglionese non scherza: c'è Fani per la panchina. Cardinali lascia Foiano, novità a Cortona

Il valzer degli allenatori prosegue a spron battuto e la Valdichiana regala grandi colpi

Roberto Fani

Quando una squadra tessera un allenatore che ha nel proprio curriculum la qualifica di esperto nelle promozioni dall'Eccellenza alla serie D il segnale che lancia alle avversarie è chiaro come non mai. La Castiglionese ha lavorato nell'ombra e alla fine ha fatto partire la prima fumata bianca di un mercato che tra allenatore e giocatori vuole impostare una rosa per puntare al vertice del torneo di Promozione. In attesa di sciogliere alcuni nodi relativi alla rosa, con possibili ritorni di alcuni ex mai dimenticati e di valore per difesa e centrocampo, ecco l'annuncio del nuovo mister. Al posto di Paolo Valori arriva Roberto Fani, uno che ha allenato in piazze calde come Sansovino, Sangiovannese, Sinalunghese, e che in due di queste tre piazze ha conquistato la serie D senza farsi scalfire dalla roulette dei playoff.

A Foiano nel frattempo si è consumata la separazione con Stefano Cardinali. Il tecnico che portò l'Arezzo fino ai quarti di finale dei playoff di serie D, lascia gli amaranto della Valdichiana dopo pochi mesi. Una separazione consensuale tra Cardinali e il Foiano che attende notizie dalla Lega Nazionale Dilettanti. Se dovesse passare, come sembra, la linea della Figc c'è il rischio di un passo indietro in Promozione. Solo dopo si potrà parlare di allenatore e mercato con Monaci sempre al centro di mille attenzioni e di Zacchei, un evergreen che magari un giorno studierà da tecnico, ma sol oquando se lo sentirà lui.

Mercato dilettanti: Soldani lascia la Sansovino, la Castiglionese pensa in grande, Santoni a Cortona

E a proposito di Promozione ecco il nome più caldo per il Cortona. E' quello di Mirco Baroncini, ex tecnico dell'Alberoro. Marco Santoni, ex mister della Juniores dell'Olmoponte, ha già detto sì agli arancioneri andandosi ad occupare sia della Juniores che della prima squadra come vice di un Baroncini per il quale si attende ormai solo l'ufficialità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento