Bibbiena e Arezzo FA, dopo gli insulti razzisti e le scuse, in campo per una amichevole

Sarà il campo di Bibbiena Stazione ad ospitare giovedì prossimo alle 15,30 l'amichevole tra le due formazioni. Un appuntamento deciso dai due tecnici che chiudere definitivamente una brutta pagina di sport.

Una partita amichevole per chiudere una volta per tutte una brutta pagina di sport. In campo giovedì prossimo alle 15,30 scenderanno le formazioni Allievi B di Bibbiena e Arezzo Football Academy. Le due società protagoniste della vicenda che ha visto un calciatore casentinese bersaglio di offese di stampo razzista, confermate da entrambi gli allenatori.

L'arbitro non sente quelle frasi (nelle categorie è da solo in mezzo al campo) ma nota la reazione a fine partita del calciatore di origini senegalesi che sarà squalificato 5 giornate per aver cercato di colpire con un pugno un avversario. L'allenatore dell'Arezzo F.A., Daniele Rossi, non ci pensa due volte. A fine partita prende i due ragazzi colpevoli e li porta nello spogliatoio avversario per scusarsi. Il suo collega Alberto Larghi, alla guida del Bibbiena, intanto fa notare ai suoi ragazzi che "hanno vinto sul campo ma perso la partita del comportamento, quella più importante".

"Perchè anche se provocati non si può adoperare la violenza per risolvere ogni questione, nello sport come nella vita di tutti i giorni".

Tra l'altro lo stesso Bibbiena aveva sottolineato fin dall'inizio "l'atteggiamento costruttivo" dell'allenatore dell'Arezzo F.A., tra i primi ad accorgersi delle offese e a far scusare i propri ragazzi. Da qui arrivare ad una intesa per mettersi alle spalle questa brutta pagina di sport è stato un attimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì prossimo - come spiegano i dirigenti casentinesi - le due formazioni si ritroveranno ancora una volta sul rettangolo verde. In palio non ci saranno i tre punti e nemmeno una coppa sul campo di Bibbiena Stazione dove si allena il vivaio del club casentinese. Bibbiena e Arezzo Football Academy si affronteranno solo per gioco. Alla fine poi ci sarà una cena a base di pizza a cui prenderanno parte i ragazzi di entrambe le squadre per voltare definitivamente pagina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento