menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Davide Buglio in allenamento

Davide Buglio in allenamento

Buglio al Padova, adesso tocca a Basit. L'Arezzo accoglie Nolan

Definito il passaggio del centrocampista al Padova. In arrivo ad Arezzo Nolan

Davide Buglio è un nuovo giocatore del Padova. Il centrocampista classe 1998 arrivato un anno fa dall'Empoli a titolo definitivo passa con la stessa formula al club biancorosso che poche settimane fa aveva prelevato dall'Arezzo il difensore Carlo Pelagatti. Accordo pluriennale tra Buglio e il Padova - si parla di tre anni - e contropartita cash al club amaranto (una cifra vicina al valore del giocatore secondo alcuni siti specializzati).
Un'operazione che adesso il Cavallino proverà a ripetere con Basit che avrebbe già salutato Arezzo con direzione Benevento. I giallorossi potrebbero poi cedere in prestito il mediano o comunque tenerlo in rosa fino a gennaio come riportan più fonti. In giornata potrebbe arrivare l'accordo ad una cifra inferiore rispetto a quella di cui si parlava a gennaio, ma comunque in grado di far parlare di un guadagno visto che Basit era arrivato a titolo gratuito. Un giocatore che ha fatto parlare non solo per doti tecniche ma anche per quella scrittura privata in favore del suo procuratore in caso di futura cessione e che aveva messo in moto gli 007 della Procura Federale.

Il Cavallino cerca soprattutto di sfoltire una rosa extralarge e capitalizzare da quei giocatori che se non ceduti adesso andrano in scadenza a gennaio.

Le altre operazioni

Sempre sul piede di partenza Bruschi ma anche un difensore dopo l'arrivo di Nolan. Il primo nome era quello di Masetti che è stato accostato alla Pianese, alla ricerca di un esterno difensivo. Attenzione però a Maestrelli che avrebbe attirato l'attenzione del Monopoli. In partenza almeno altri giocatori tra i quali alcuni baby aggregati dalla Berretti oltre a Choe che non figura più tra le fila del Floriana. Dopo Buglio e Basit ci saranno salvo sorprese altre sei partenze. E Tassi? Il giocatore si è ben comportato con il Lecco però c'è da capire la sua posizione nella griglia di partenza del centrocampo che annovera Foglia, Benucci, Picchi, Raja e Volpicelli. I movimenti in entrata sono al completo, quelli in uscita terranno banco fino alla chiusura del mercato del prossimo 2 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento