Calcio

Arzachena-Arezzo, le pagelle. Pelagotti decisivo, Serrotti il migliore nonostante la febbre

Il portiere decisivo nella sfida dagli undici metri con Cecconi. Serrotti sforna assist nonostante l'attacco influenzale.

Serrotti in azione

Le pagelle degli amaranto al termine del match vinto per 1-0 in casa dell'Arzachena.

PELAGATTI 7,5 - Resta inoperoso per 45’, non è la prima volta che accade in questa stagione, e alla prima vera occasione pericolosa degli avversari risponde presente. Questa volta il pericolo arriva dagli undici metri ma la conclusione di Cecconi non lo sorprende. E con questo sono due i rigori parati (Le Noci calciò a lato).

LUCIANI 6,5 - Difficile palleggiare su un campo così. Ci mette corsa e grinta lottando su ogni pallone da quella parte.
 
PELAGATTI 7 - Impegnato soprattutto nel rinviare i cross dell’Arzachena è sempre preciso e puntale.

PINTO 6 - L’atterramento di Ruzzittu è l’unica sbavatura in una partita che sarebbe stata impeccabile come le altre.

SALA 6 - Bene nel primo tempo, cala alla distanza con l’Arzachena che cerca il pari in maniera caotica.

BUGLIO 7 - E con questo sono sei le reti in campionato, stesso bottino di Cutolo tanto per fare un esempio. L’Arzachena è la sua vittima preferita visto anche il gol all’andata. Peccato per il problema al ginocchio. Esce precauzionalmente (dal 1’ st BENUCCI 5,5 - Un po’ arrugginito come è normale che sia dopo metà stagione passata in infermeria e l’Arzachena che prova a cercare il pari. Se ne riparlerà più avanti, ma per l’Arezzo è un “acquisto” di valore).

SALIFU 6 - Gioca cercando di leggere in anticipo la manovra. Meno brillante rispetto al derby con il Pisa. Un po’ perché il calo fisico ci può stare e un po’ perché di palloni a terra ne passano pochi.

REMEDI 6 - Lo si nota soprattutto in fase di copertura dando centimetri alla mediana dove palleggiare è difficile su di un campo gibboso. 

SERROTTI 7 - Giocherà anche con la febbre ma è il migliore degli amaranto nel primo tempo. Serve e si fa servire sempre nel posto giusto. Da applausi l’assist per Buglio, quello per Brunori e il suggerimento per Cutolo (dal 23’ st BURZIGOTTI 6 - Aiuta con i suoi centimetri a mettere fuori i palloni scaraventati dall’Arzachena nell’area amaranto).

CUTOLO 6,5 - Terza partita in una settimana e le energie alla lunga vanno via. Una prestazione in funzione della squadra provando ad allargare e sfruttare i pochi palloni recapitati dai compagni sui piedi (dal 16’ st ZINI 5,5 - Un tiro dalla distanza che poteva valere il ko sardo in anticipo e poco più).

BRUNORI 6,5 - Lotta, corre, tiene palla e sfiora il gol di testa. Un’altra domenica all’insegna della generosità (dal 43’ st PERSANO ng).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arzachena-Arezzo, le pagelle. Pelagotti decisivo, Serrotti il migliore nonostante la febbre

ArezzoNotizie è in caricamento