menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arretium Cup, trionfo Atalanta. A Matteo Cocchi il premio "Renzetti"

Festa nerazzurra sui campi dell'Olmoponte. Il baby giocatore del Bologna premiato come miglior giocatore del torneo

Si tinge di nerazzurro l'edizione 2019 dell'Arretium Cup. Il torneo di calcio giovanile organizzato dall’Olmoponte vede l'Atalanta conquistare il gradino più alto del podio vincendo in finale contro il Bologna per 4-3. Nella finale per il terzo posto vittoria della Lazio per 1-0 sull'Empoli.

Grande partecipazione di pubblico sugli spalti dell’impianto sportivo dell’Olmoponte. Oltre 2mila spettatori hanno seguito i due giorni di gare iniziato sabato con i gironi eliminatori a cui hanno preso parte anche formazioni dilettanti con giocatori classe 2006 contro i 2007 dei club professionistici.

Al termine della finalissima spazio alla premiazione a cui hanno preso parte i protagonisti del premio “I grandi Arezzo”. Riconoscimenti che sono andati al giornalista Giovanni Melani, all’ex pugile Efrem Calamati, all’arbitro Manuel Volpi che ha debuttato in serie A nell’ultima stagione, e a Rondine cittadella della pace.

Premio speciale del Panathlon di Arezzo alla formazione della Virtus San Giustino come squadra più disciplinata mentre il miglior giocatore del torneo è stato assegnato a Matteo Cocchi del Bologna. A lui il premio alla memorai di Francesco Renzetti, giovane calciatore dell’Olmoponte scomparso recentemente in seguito ad un incidente stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    La nuova frontiera social: postare foto senza trucco

  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento