Arezzo-Virtusvecomp Verona 0-3, le pagelle. Una squadra intera dietro la lavagna

Le pagelle degli amaranto dopo il ko interno contro la Virtusvecomp Verona

Le pagelle degli amaranto.

TAMMA 5 - Deviazione impercettibile sul tiro non proprio irresistibile di Arma, un terzo gol su cui poteva fare meglio. L’esordio non è certo dei migliori e non solo per il passivo.

BALDAN 6 - Solita fisicità anche se in fase di impostazione resta qualche errore di troppo. Sua la torre per i piedi di Bonaccorsi che rappresenta con il senno di poi le slinding doors dell’incontro.

CIPOLLETTA 5 - Arma è un cliente scomodo, figurarsi dopo una settimana come quella appena trascorsa dove non ha mai rifiatato e sembra necessitare di un break. 

BONACCORSI 5 - Errore imperdonabile anche per un difensore quello a due passi dalla linea di porta. Da lì in poi va tutto storto (dal 1’ st SANE 5 - Impalpabile come contro il Perugia anche se oggi era schierato esterno largo. L’aria del Comunale e di San Cornelio non sembrano produrgli giovamento).

LUCIANI 5,5 - Parte bene poi si incaponisce e arretra come tutta la squadra. L’espulsione, che costerà due giornate salvo sorprese, poteva (forse) essere evitata.

FOGLIA 5 - Non è il motorino di centrocampo preciso e pulito in regia. E’ una corsa continua ma spesso a vuoto e la sua assenza dal vivo della manovra si sente.

MALEŠ 5,5 - Combattivo sì, regista meno. Qualche buona apertura e due-tre tackle decisivi ma non bastano all’Arezzo per rendersi pericoloso e resistere (dal 17’ st DI NARDO 6 - Si impegna nel provare a dare riferimenti e sponde ai compagni).

NADER ng - Esce quasi subito dalla lotta e c’è il rischio di uno stop proprio in avvio di un altro tour de force (dal 15 st MOSTI 4,5 - Entra prende un giallo, rischia il fallo al limite dell’area e perde Arma in occasione del primo gol. Una giornata no; dal 1’ st MAGGIONI 5 - Timido e impacciato pur dovendo limitarsi soprattutto ad una sola fase).

MEROLA 5 - Accusa e non poco la terza partita in una settimana ma forse accusa anche un ruolo non ancora suo (dal 7’ st SUSSI 5 - Vedi Maggioni. L’Arezzo avrebbe bisogno di spinta e poche giocate semplici, ma non è giornata nemmeno per lui).

CUTOLO 6 - Se lo merita per l’impegno, per aver provato come sempre a creare qualcosa facendo gli straordinari anche come mediano.

PESENTI 5 - Alla ricerca della forma migliore. Ci mette il fisico quando è in area, ma di palloni ne arrivano pochi. Chiude in riserva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento