Arezzo-Triestina 2-2, Zuppel: "Volevo questo gol, il miglior regalo per il mio 18esimo compleanno"

A poche ore dal suo 18esimo compleanno Diego Zuppel commenta così il primo gol in carriera

Ha davvero spaccato la partita Diego Zuppel, classe 2002 arrivato la scorsa estate dal Perugia. Un gol pesantissimo contro la Triestina e un rigore che era riuscito a conquistare anche se poi l'arbitro ha lasciato correre. Non c'è miglior regalo per un attaccante che tra poche ore festeggerà 18 anni.

"E' stata un'emozione unica soprattutto perchè lo volevo e l'ho sognato visto che a mezzanotte compirò 18 anni - confessa Zuppel - sono davvero contento e questa rete la voglio dedicare alla mia famiglia a tutti quelli che mi sono vicini e mi sostengono. Oggi c'era bisogno di tanta grinta quando sono entrato e così è stato da parte di tutti. Si vede che siamo sempre più uniti e lo dimostra il fatto che per la seconda volta di fila abbiamo recuperato due reti. La mia esultanza? Mi è venuta così perchè la gioia era talmente tanta quando ho visto quella palla entrare in rete".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Arezzo-Triestina 2-2, Zuppel: "Volevo questo gol, il miglior regalo per il mio 18esimo compleanno"

ArezzoNotizie è in caricamento