Calcio Via Antonio Gramsci

Animi tesi in casa Arezzo: squadra e staff contestati al rientro in albergo. Summit allo stadio

Dal confronto con toni accessi con i tifosi a quello all'interno dello stadio

Solo pochi giorni fa i tifosi dei gruppi organizzati avevano lasciato uno striscione allo stadio dimostrando la loro vicinanza alla squadra. L’Arezzo era appena uscito dal tunnel del Covid e aveva perso a Mantova. Una sconfitta ‘di rigore’ dove il Cavallino aveva lottato per 60’, ovvero fino a quando le gambe avevano retto. Poi la vittoria di Imola sembrava aver portato il sereno, ma il ko con la Samb maturato per più di una disattenzione e il poker incassato dal Südtirol hanno tolto ogni alibi. Le modalità con le quali sono arrivate le sconfitte sono più che evidenti.

Soprattutto la vittoria del Südtirol ha visto una squadra spenta mentalmente che non può più nascondersi dietro l’alibi della condizione atletica perchè almeno le prime due reti sono figlie di una mancanza di concentrazione.

Ecco allora che i gruppi della Minghelli, almeno una cinquantina di persone, ieri sera hanno atteso il rientro della squadra in albergo. Qui hanno fatto sentire le loro ragioni e i toni sono stati decisamente accesi, senza risparmiare nessuno.

Non è la prima volta che la Minghelli arriva a parlare con la squadra. Alla vigilia della trasferta di Matelica, a fine ottobre, i tifosi della Sud entrarono sul campo di allenamento per chiedere un repentino cambio di rotta da parte dei giocatori. Adesso i toni sono decisamente più accesi e soprattutto fanno capire che il tempo degli alibi non esiste più.

Giornata di riflessioni

Doveva essere un giorno di allenamento con seduta di scarico per chi ha giocato dall'inizio e lavoro per chi invece è entrato dalla panchina o è rimasto a riposo. Alla fine ad allenarsi sono stati principalmente i giocatori fuori dalla lista dei 24. Per tutti gli altri analisi della partita e soprattutto confronto dentro 'la pancia' del Comunale. Una giornata dedicata più all'analisi mentale che non alla parte atletica o tattica a poche ore da uno scontro diretti da brividi a Fermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animi tesi in casa Arezzo: squadra e staff contestati al rientro in albergo. Summit allo stadio

ArezzoNotizie è in caricamento