Arezzo-Roma 1-3, Di Donato: "Questa è la mentalità giusta. E' stata una festa"

Soddisfatto e non poco Daniele Di Donato per la prova del suo Arezzo al termine del test con la Roma

Voleva che la squadra giocasse questa partita come un match di campionato. Di Donato è stato accontentato. Il tecnico in sala stampa elogia tutta la sua squadra per mentalità, atteggiamento e coraggio.
Da domani inizierà a pensare al Lecco, magari utilizzando ancora il 4-2-4, ma per adesso il tecnico pensa soprattutto a quanto di buono ha fatto vedere il suo Arezzo.

E' stata una bella serata di calciouna festa - spiega subito il tecnico - abbiamo giocato con personalità, alla squadra avevo chiesto che venisse snaturata la nostra idea di gioco. Era una festa. Sono contento anche per come si è mossa la squadra a livello difensivo. Questo test serviva anche per questo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento