Lunedì, 14 Giugno 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Riorganizzazione, programmi, la conferma di Muzzi e De Vito. La Mag ad Arezzo: riunione con OA

Sarà una lunga giornata quella in programma ad Arezzo per l’azionista di maggioranza. I temi sul tavolo

Sarà una lunga giornata per l'Arezzo. Questa mattina sono attesi in città i vertici della Mag, vale a dire dell'azionista di maggioranza. In calendario ci sono una lunga serie di incontri che si terranno a poco più di una settimana dall'amara retrocessione di Cesena. Ad Arezzo sono attesi il presidente Fabio Gentile ma anche Guglielmo e Francesco Manzo oltre all'amministratore delegato Sabatino Selvaggio. Sul tavolo una lunga serie di temi ma soprattutto riunioni, e se possibili anche comunicazioni in merito al futuro, al percorso che sarà intrapreso e che ad oggi parla di un Arezzo in serie D.

Possibile quindi che la Mag possa parlare dello stadio (la convenzione sta arrivando al termine e sono iniziati i dialoghi per prolungarla) ma anche con chi farà parte della ripartenza. Da più parti si parla di riorganizzazione in linea con la serie D e la domanda più insistente è quella sul futuro di Muzzi e De Vito. Manzo e Gentile li hanno esentati da colpe e vorrebbero tenere entrambi, la piazza però pretende un cambio considerevole. Ma c'è anche il tema ripescaggio, se il Cavallino sarà pronto ad alzare la mano se si presenterà l'occasione.

E poi c'è Orgoglio Amaranto. Il comitato ha chiesto e ottenuto un incontro per mettere insieme una serie di domande - ricevendo l'umore dei tifosi e non solo - e ottenere risposte su come intende agire la Mag. Una lunga giornata quella che attende il Cavallino chiamato a ripartire (per adesso dalla D) senza la possibilità di commettere errori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riorganizzazione, programmi, la conferma di Muzzi e De Vito. La Mag ad Arezzo: riunione con OA

ArezzoNotizie è in caricamento