Venerdì, 18 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arezzo, la partenza per Coverciano. Squadra e staff in ritiro fino a sabato

Alle 11 in punto il pullman ha lasciato il piazzale Lorentini. Squadra (30 giocatori) e staff in ritiro fino alla gara con la Virtusvecomp Verona

Alle 9 le prime auto sono iniziate ad arrivare in viale Gramsci, con i giocatori che hanno parcheggiati i propri mezzi all'interno del Comunale sulla pista che circonda il manto erboso. Tra i dirigenti il primo a raggiungere lo stadio è stato Roberto Muzzi che si è fermato negli uffici. Intanto attorno al Comunale due volanti della Polizia di Stato hanno presidiato l'area, dalla rotonda di viale Giotto fino a  via Divisione Garibaldi. Ad accogliere la squadra e lo staff tecnico solo una decina di appassionati, fermi a distanza ad osservare e commentare l'ennesimo ko e lo spettro chiamato serie D.

Da parte degli Ultras uno striscione. "Dopo l'ennesima disfatta chi ci mette la faccia?", alla luce anche del silenzio stampa imposto dal club dopo il ko di Perugia e che è arrivato a distanza di pochi giorni dallo sfogo sui torti arbitrali. Poco prima delle 11 i calciatori hanno iniziato a lasciare il Comunale. Sul pullman oltre a staff tecnico e massaggiatori, e al team manager, sono saliti 28 giocatori. Nel dettaglio i portieri Sala, Melgrati e Tarolli. I difensori Bonaccorsi, Cherubin, Karkalis, Kodr, Luciani, Maggioni, Pinna, Sbraga e Ventola. I centrocampisti Altobelli, Arini, Belloni, Benucci, Di Grazia, Di Paolantonio, Iacoponi, Serrotti, Soumah, Sussi e Zitelli quindi gli attaccanti Cutolo, Cerci, Perez, Piu e Zuppel. In serata si uniranno a loro anche Carletti e Stampete.

Stellone, che per la trasferta di domenica recupererà Cherubin, Pinna e Belloni di ritorno dalle rispettive squalifiche, ha deciso di portare dietro anche Cerci e Perez. L'ex Roma è vicino al rientro e già contro la Virtus potrebbe andare in panchina, mentre per l'attaccante arrivato dalla Virtus Franacavilla è probabile un rientro in gruppo a pieno regime da lunedì prossimo.

Nel pomeriggio primo allenamento con l'Arezzo che diramerà un report. Da sottolineare anche la presenza al Comunale di Orgoglio Amaranto che ha chiesto e ottenuto un incontro con la proprietà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Arezzo, la partenza per Coverciano. Squadra e staff in ritiro fino a sabato

ArezzoNotizie è in caricamento