menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arezzo, chiude il mercato. 12 acquisti e 11 cessioni: via Borghini e Baldan, dentro Stampete

Il bilancio tra entrate ed uscite. Ultimo a partire Baldan, preso il baby Stampete

Il mercato si è chiuso e quella rimasta ad Arezzo è una rosa di quattro portieri, 13 difensori, 14 centrocampisti e 7 attaccanti per un totale di 38 giocatori. La finestra invernale ha registrato 12 acquisti e 11 cessioni.

SS Arezzo 2020/2021 | Organigramma, rosa e numeri di maglia

A partire tra i primi c'è stato il portiere Tamma che ad inizio gennaio ha rescisso per andare al Legnano. Il terzino Gilli, prelevato a titolo definitivo dal Torino è stato girato in prestito al Bisceglie. Quindi il portiere Loliva, a titolo definitivo, che ha raggiunto i nerazzurri pugliesi. Via anche Fabio Foglia con la formula del prestito con diritto di riscatto. Ceduto anche Bortoletti dopo 10 presenze e 3 reti al Novara, a titolo definitivo, mentre Merola tornato all'Empoli è andato a Grosseto. Pochi giorni fa è arrivata la rescissione di Mate Males, a cui è seguita quella di Maestrelli. Terminati i prestiti di Sane, tornato al Verona e approdato al Mantova come da copione. Cessione a sorpresa per Borghini, ieri in campo a Perugia, e oggi in direzione Bergamo, sponda Albinoleffe. Via anche Baldan dopo 40 presenze e un gol nel derby. Il trasferimento a Livorno saltato all'ultimo secondo è acqua passata, adesso l'ex amaranto è un nuovo calciatore della Pistoiese. Nulla da fare per Sportelli che sembrava destinato a rientrare al Torino per approdare ad Imola.

Undici cessioni e dodici acquisti. Primo innesto il centrocampista Altobelli dal Catanzaro con accordo fino al 2023. Dal Novara è arrivato il difensore Sbraga, anche lui accordo fino al 2023 con opzione per un altro anno. Dal Pescara sono arrivati il terzino Ventola a titolo definitivo con contratto fino al 2023 e in prestito Di Grazia, esterno offensivo. Dalla Virtus Francavilla l'attaccante Perez, con contratto al 2023 e opzione per un'altra stagione. Ecco poi il portiere Melgrati, alla terza parentesi in amaranto, quindi il difensore Pinna, anche lui con accordo al 2023. Spazio anche ai giovani come Zitelli e Iacoponi, prelevati da Lupa Frascati e Team Nuova Florida, due società legate alla New Energy Gas e Luce. Ultimo acquisto il classe 2002 Simone Stampete, ex Tor Sapienza.

Adesso la lista dei 24

Da decifrare il futuro della rosa amaranto perchè mercoledì la lista cheverrà depositata al direttoredi gara sarà quella contenente buona parte dei nomi dei 24 che formeranno l'elenco imposto dalla Lega Pro. I 2001 e i 2002 non sono conteggiati, ovvero Sussi, Zuppel, Maggioni e Iacoponi e Stampete. Tutti gli altri occupano slot.

Picchi e Pesenti essendo infortunati non rientreranno nell'elenco. Il centravanti si è sottoposto da poco ad un intervento chirurgico per risolvere l'infortunio al ginocchio. Da capire se uno tra Nader, Raja, Bonaccorsi, Sportelli e Di Nardo sarà reinserito dato che ci sono slot a disposizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casentino

    Gelo primaverile: falò accesi per salvare i vigneti

  • social

    La miglior Lady Chef della Toscana è dell'associazione Cuochi di Arezzo

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento