Arezzo-ProVercelli: in campo alle 18. La Cava: "Colpa mia, adesso però concentrati sulla partita"

“Mi assumo la piena responsabilità di quanto accaduto, ma non immaginavo di causare tutto questo disagio ai nostri tifosi".

L'Arezzo scenderà in campo alle 18 contro il Pro Vercelli.
E' di questa mattina l'annuncio da parte della società amaranto della modifica all'orario dell'incontro che si svolgerà mercoledì prossimo 7 novembre.
Dopo le numerose rimostranze arrivate dai tanti tifosi e abbonati ecco che dalla S.S. Arezzo arriva il dietrofront e la modifica dell'orario di inizio.

"La Società Sportiva Arezzo, a seguito delle richieste pervenute copiose tramite tutti i canali della Società, riguardo lo spostamento di orario del recupero di campionato tra gli amaranto e la Pro Vercelli in programma mercoledì 7 novembre allo stadio “Città di Arezzo”, ha convenuto di dover modificare l’orario della partita venendo così incontro alle esigenze degli sportivi amaranto. La partita con la Pro Vercelli avrà il suo calcio d’inizio alle ore 18:00 come da accordi con la Società ospite".

Queste le parole del Presidente amaranto Giorgio La Cava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mi assumo la piena responsabilità di quanto accaduto, ma non immaginavo di causare tutto questo disagio ai nostri tifosi. Dati gli ottimi rapporti personali con il presidente della Pro Vercelli ho ritenuto di aiutare una società amica, ma senza pensare di creare tali difficoltà ai tifosi amaranto, invece palesatesi in queste ultime ore. Non c’era assolutamente cattiva fede in questa mia decisione perciò mi sono subito attivato per cercare una soluzione che soddisfacesse tutte le componenti in causa. Adesso però c’è necessità di concentrarsi e pensare solo ed esclusivamente alla partita con il Cuneo, tappa importante per il prosieguo della nostra stagione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento