menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Arezzo parte per Chianciano. Convocati e programma del ritiro: domenica prima amichevole

Domattina alle 10 la partenza per l'hotel Miralaghi dove la squadra alloggerà, quindi primo allenamento

Suonerà presto la sveglia domattina per l'Arezzo. Alle 10 in punto è in programma la partenza per il ritiro di Chianciano Terme dove gli amaranto resteranno per due settimane alloggiando all'hotel Miralaghi, lo stesso che ospitò l'Arezzo nell'estate del 2017 con allenamenti nell'impianto sportivo di via dello Stadio fino al 18 settembre. Domani allenamento nel pomeriggio alle 17 a porte chiuse al Comunale di Chianciano.

Qui Alessandro Potenza insieme al proprio staff metterà benzina nelle gambe dei propri uomini provando e riprovando i movimenti di un 3-4-3 visto all'opera sul manto erboso del Comunale in questi primi giorni di lavoro. Movimenti e situazioni che oltre alla 'vecchia guardia', al netto delle sirene di mercato, coinvolgeranno i nuovi acquisti e i giocatori aggregati al gruppo come il baby Andy Nsumbu, classe 2001 cresciuto nell'Anderlecht, e che Christian Salvadori conosce molto bene. In gruppo co sarà anche il terzino destro classe 2001 Tommaso Maggioni, ex Real Forte Querceta ed ex vivaio della Sampdoria.

C'è da segnalare una novità per lo staff tecnico. Da ieri il ruolo di preparatore dei portieri è stato affidato a Matteo Bonavolontà, ex estremo difensore della Lodigiani. Classe 1984, Bonavolontà ha seguito i portieri nel vivaio della Lazio, della nazionale femminile di Trinidad e Tobago e fino a pochi mesi fa ha lavorato per la nazionale cinese under 15. Massimiliano Magi tornerà quindi in forza alla Berretti. Bonavolontà tra l'altro conosceva già il Comunale visto che nell'estate del 2017 aveva curato insieme ad altri colleghi il camp diell'associazione 'Nati per volare' che si tenne in viale Gramsci.

Fissato il programma delle amichevoli. La prima uscita è in calendario domenica prossima alle 17 a Frascati. Sarà un test match in famiglia, a porte chiuse, anche se contro l'Arezzo ci sarà la Lupa Frascati (Eccellenza Lazio), club la cui proprietà è legata alla New Energy Gas e Luce e quindi alla Mag, azienda che detiene il 94 per cento del Cavallino. In calendario poi altri test con formazioni dilettanti e almeno con una squadra di Lega Pro.

I convocati per il ritiro

Portieri: Daga, Pissardo.
Difensori: Borghini, Cipolletta, Luciani, Maestrelli, Maggioni (in prova), Masetti, Mosti, Nolan, Scuderi.
Centrocampisti: Belloni, Benucci, Bortoletti, Caso, Foglia, Raja, Picchi, Piu, Sussi.
Attaccanti: Cutolo, Dell’Agnello, Mesina, Nsumbu (in prova), Zuppel.
Allenatore: Alessandro Potenza.
Allenatore in seconda: Vincenzo Marruocco.
Preparatore atletico: Franco Varese.
Preparatore dei portieri: Matteo Bonavolontà.
Collaboratore: Ivan Bozic.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lampi e tuoni, come calcolare la distanza di un temporale

social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento