Via alla missione playoff: da domani Arezzo al lavoro. L'appello di OA

Domani la ripresa con vista playoff: Arezzo in campo il 15 maggio al Comunale ma fino a sabato non conoscerà il nome dell'avversario

Via al conto alla rovescia. Da domani l'Arezzo tornerà al lavoro per preparare la sua prima sfida. L'avversario sarà uno tra quelli che usciranno dalle sfide del primo turno, in calendario sabato. Al Comunale arriverà una tra Pro Vercelli-Alessandria, Siena-Novara o Carrarese-Pro Patria.

L'Arezzo all'appuntamento di mercoled' 15 maggio (ore 20,30) ci arriva con il morale alto, una serie utile che parla di imbattibilità interna oltre al fatto che potrà disporre di una rosa ampia e di due risultati su tre per passare.

Rosa ampia con l'unico dubbio su Sala

Dal Canto potrà contare su tutti gli elementi della prima squadra fatta eccezione per Salifu e per un Butic in leggera ripresa. In difesa c'è Borghini che ci candida a ricorprire un ruolo non certo da comprimario in difesa dopo le ultime apparizioni, senza dimenticare Pinto e l'esperienza del punto ferma Pelagatti. Punto fermo come lo è Luciani che se Sala dovesse partire per il Mondiale con l'under 20 dovrà agire a sinistra, con l'inserimento di Zappella. In tal senso una alternativa più che valida è Sereni in quel ruolo. Ad ogni modo prima devono arrivare i nomi dei giocatori che voleranno in Polonia. A centrocampo Buglio, Basit e Foglia con Serrotti trequartista sono una base solida a cui poi si aggiungono giocatori come Rolando, Belloni, Benucci e Remedi. In attacco i dubbi sono veramente pochi. Brunori è in gran forma, Cutolo non vedo l'ora di trovare la decima rete.

Il calendario di lavoro

Domani allenamento alle 15,30 sul campo Lebole. Merocledì e giovedì seduta pomeridiana a Castiglio Fiorentino, venerdì di nuovo ad Arezzo e sabato alle 11 test amichevole contro l’under 17 a Castiglion Fiorentino. Stesso orario e campo per la seduta di domenica mattina mentre lunedì allenamento al Comunale e per concludere martedì la rifinitura a porte chiuse alle 15,30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

OA: "E adesso che la città si vesta di amaranto"

"Anno dopo anno - scrive Orgoglio amaranto in una nota - viviamo emozioni indimenticabili al fianco del Cavallino Rampante e ogni volta è come se fosse la prima, la più forte, la più intensa, la più profonda. Mai ci stancheremo di celebrarle e di dare il nostro contributo. La partita di Pistoia e l’accesso ai play off con il quarto posto rappresentano una di queste. Ma le battaglie non sono finite, quindi sotto con tanto entusiasmo nel nostro ruolo di tifosi. Per dare la giusta carica a chi scenderà in campo mercoledì prossimo 15 maggio facciamo appello a tutta la città e a tutta la provincia di Arezzo affinché si vesta di amaranto. Nelle case, negli uffici, nelle vetrine dei negozi, nei palazzi pubblici sventoli alta la bandiera amaranto. L’appello dunque è rivolto ai negozianti, alle associazioni di categoria perché veicolino il messaggio, a tutti i tifosi che potranno così rendere la città unita per un solo obiettivo, sostenere la squadra dell’Arezzo nelle sfide play off. Orgoglio Amaranto attende le foto delle vostre bandiere al vento che saranno così pubblicate nella pagina Facebook del comitato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento