L'Arezzo lotta e segna. Un autogol salva il Piacenza (1-1)

Lotta, segna un gol che strappa applausi a scena aperta ma alla fine è l'Arezzo deve accontentarsi di un pari a causa di un autogol.

La rete del pari piacentino (foto S.S. Arezzo)

Non mancano le novità nella penultima casalinga della regular season. Dal Canto cambia tre quarti della difesa. Pinto va in panchina, dentro Borghini che va al centro. Sulla destra Zappella, a sinistra Luciani. A centrocampo spazio a Buglio, Basit, Foglia con Serrotti alle spalle di Rolando e Brunori. Stesso modulo per il Piacenza di Franzini reduce da cinque vittorie nelle ultime sei partite.

L'Arezzo è più spigliato fin dalle prime battute. Si gioca su buoni ritmi nonostante i tanti errori in fase di palleggio che non portano chiare occasioni da gol. Il primo sussulto arriva attorno al 20' quando Zappella palla al piede arriva fino al limite dell'area avversaria dove è steso da Bertoncini. Brunori si incarica della battuta ma colpisce la barriera. Al 25' ecco il gol con un'azione da manuale. L'Arezzo recupera palla sulla destra con una fitta rete di passagi a terra manda Luciani al cross per Rolando che di testa serve Foglia al limite: gran botta di prima intenzione e Fumagalli battuto. Il miglior modo per festeggiare la presenza numero 101 in amaranto. Il Piacenza fa ben poco per rendersi pericoloso e allora l'Arezzo cerca il raddoppio. Brunori serve con un rasoterra Rolando in area, ma il numero 23 alza troppo la mira. Si va al riposo con il Cavallino avanti per 1-0.

Dal Canto lascia Basit (ammonito) negli spogliatoi inserendo Belloni, con Serrotti che scala in mediana. Franzini toglie Corsinelli e Porcari per Di Molfetta e Corradi. L'Arezzo gestisce, il Piacenza di mette fisico e irruenza non lesinando interventi decisi, ma Pelagotti continua a sbrigare ordinaria amministrazione. Franzini passa al tridente e Dal Canto risponde con un triplice cambio che modifica l'assetto, cirando sul 3-5-2. Fuori Rolando, Buglio e Serrotti per Burzigotti, Remedi e Benucci. Il Piacenza spinge con maggiore veemenza e al 70' sfiora il pari ma Perez, sul corss di Nicco, arriva in tempo senza metterci la forza giusta e Pelagotti blocca. L'estremo difensore non può nulla al 75' quando un cross di Barlocco per Perez è deviato in porta da Burzigotti.

L'Arezzo perde brillantezza ma non smette di lottare dovendo accontentarsi alla fine di un punto contro una squadra che, numeri alla mano, è quella più in forma del girone.

AREZZO (4-3-1-2): 22 Pelagotti; 2 Zappella, 33 Borghini, 6 Pelagatti, 16 Luciani; 4 Buglio (20' st 21 Benucci), 13 Basit (1' st 39 Belloni), 8 Foglia; 11 Serrotti (20' st 24 Burzigotti); 23 Rolando (20' st 18 Remedi), 9 Brunori (44' st 19 Persano).
A disposizione: 1 Bertozzi, 3 Sereni, 7 Zini, 10 Cutolo, 17 Salifu, 26 Pinto, 29 Tassi.
Allenatore: Alessandro Dal Canto.
Diffidati: 11 Serrotti. Indisponibili: 27 Butic, 32 Sala (nazionale).

PIACENZA (4-3-1-2): 1 Fumagalli; 23 Corsinelli (1' st 20 Di Molfetta), 5 Bertoncini, 4 Pergreffi, 25 Barlocco (44' st 31 Terrani); 21 Marotta, 18 Della Latta, 17 Porcari (1' st 10 Corradi); 8 Nicco; 7 Sestu (15' st 33 Perez), 9 Ferrari (44' st 3 Cauz).
A disposizione: 22 Calore, 34 Calzetta, 2 Sylla, 3 Cauz, 6 Silva, 11 Corazza, 19 Bachini.
Allenatore: Arnaldo Franzini.
ARBITRO: Paride De Angeli di Abbiategrasso (Michele Pizzi di Termoli - Alessandro Rotondale de L’Aquila).
RETI: pt 25' Foglia; st 30' aut. Burzigotti.
Note - Spettatori: 2.000 circa. Recupero: 3' + 4'. Angoli: . Ammoniti: pt 21' Bertoncini, 38' Basit, 46' Marotta; st 8' Pelagatti, 39' Perez, 48' Remedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Serie C girone A - 32° giornata
Pro Piacenza - Albissola 0-3
Arzachena - Pontedera 3-0
Cuneo - Alessandria 0-0
Juventus Under 23 - Pro Vercelli 3-0
Lucchese - Pro Patria 3-1
Pistoiese - Olbia 1-3
Gozzano - Novara 0-0
Pisa - Carrarese 1-0
Virtus Entella - Siena 0-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento