Arezzo-Perugia, derby per 1.000 spettatori. Tutte le info su prezzi e orari

Il Gruppo Operativo di Sicurezza che ha stabilito le modalità di accesso allo stadio per il derby che si giocherà alle 21

La prima partita al tempo del Covid-19 con i tifosi sugli spalti sarà Arezzo-Perugia in programma alle 21. L'ufficialità è arrivata poco dopo le 15 quando si è chiuso il GOS (Gruppo Operativo di Sicurezza). La società amaranto era pronta ad aprire i cancelli per il derby, la partita più attesa, assente da un decennio.

Sia da parte della Regione Toscana che della Lega Pro era già arrivato l'ok alla riapertura parziale degli impianti sportivi. Limite massimo fissato al 25 per cento della capienza totale fino ad un massimo di 1.000 spettatori. All'interno tutte le norme che regolamentano afflusso e distanziamento fuori e dentro gli stadi. Gli spazi dovranno essere riorganizzati per garantire l’accesso all’impianto e per garantire la fruizione degli spazi e dei servizi in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti.

L'acquisto dei biglietti dovrà essere effettuato esclusivamente on-line e in prevendita per evitare code e assembramenti alle biglietterie, che il giorno dell’evento dovranno restare chiuse. Il titolo di accesso, in ogni caso, deve essere nominale in relazione al singolo fruitore del posto assegnato con assegnazione preventiva del posto a sedere numerato. Anche gli accrediti emessi a favore di categorie specifiche (stampa, disabili, sponsor, etc.) saranno gestiti nominalmente. Vietati per il momento striscioni e bandiere.

500 tifosi in Curva Sud e 70 in quella ospiti 

Il Comunale vedrà la presenza di 430 spettatori in tribuna (di cui 30 per le due dirigenze) e 500 in Curva Sud. I tifosi del Perugia potranno accomodarsi in curva nord visto che la trasferta è consentita per 70 spettatori. I biglietti saranno in vendita da domani sul circuito Ticketone, ma solo per i possessori di Tessera del tifoso (anche quelle scadute). I tifosi del Perugia non potranno acquistare biglietti nei settori riservati agli aretini.

I prezzi dei biglietti:
Tribuna centrale: 40 euro
Tribuna laterale nord: 25 euro.
Tribuna laterale sud: 25 euro
Curva Sud: 15 euro
Curva nord: 15 euro

Assieme al biglietto che sarà acuistato online dovrà essere stampato il modello di autocertificazione compilato che verrà scaricato automaticamente al momento dell'acquisto.

La S.S. Arezzo ricorda che l’ingresso per gli invalidi 100% e per l’accompagnatore è completamente gratuito (solo ed esclusivamente in un’apposita sezione della Tribuna Laterale Nord). Per avere il tagliando inviare mail con documento d’identità e d’invalidità all’indirizzo elisa.panichi@ssarezzo.it entro e non oltre sabato 3 ottobre alle ore 19 e riceveranno il biglietto per mail. Per info sulle Tessere del Tifoso scadute contattare il numero 0575299910 dalle 9:30 alle 13 di venerdì 2 ottobre.

I cancelli dell'impianto sportivo di viale Gramsci verranno aperti con largo anticipo - almeno un'ora e mezzo prima del calcio di inizio - per evitare assembramenti all'ingresso della struttura. Ogni tifoso dovrà esibire documento di identità, biglietto e verrà sottoposto alla misurazione della febbre. In servizio 70 steward che faranno rispettare le norme di accesso e l'obbligo di distanziamento e mascherina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento