Arezzo, per l'attacco c'è Emanuele Berrettoni

Emanuele Berrettoni è il nome nuovo sul taccuino di Adriano Ciardullo ed Ezio Capuano. L'attaccante classe 1981, capitano dell'Ascoli, potrebbe infatti cambiare aria nelle prossime ore e tra le pretendenti c'è l'Arezzo. Gli amaranto sarebbero...

AllenamentoLaNave8

Emanuele Berrettoni è il nome nuovo sul taccuino di Adriano Ciardullo ed Ezio Capuano. L'attaccante classe 1981, capitano dell'Ascoli, potrebbe infatti cambiare aria nelle prossime ore e tra le pretendenti c'è l'Arezzo.

Gli amaranto sarebbero addirittura in pole position nella corsa all'attaccante romano, cresciuto nel vivaio della Lazio e che vanta qualcosa come 413 presenze tra i professionisti e oltre 100 gol.

Lunedì 17 agosto, alla ripresa degli allenamenti, potrebbe addirittura arrivare la firma e il conseguente annuncio.

34enne romano, Berrettoni ha iniziato la sua carriera sui campi di Serie A e B dopo aver vinto il tricolore con la Primavera della Lazio nel 2000. Dopo le esperienze a Perugia, Catania, Crotone e Napoli nell'anno della ripartenza dalla C1, Berrettoni è stato tra i protagonisti della cavalcata del Bassano in Seconda Divisione. La scorsa estate decise di seguire mister Petrone da Bassano ad Ascoli, con l'obiettivo di una promozione in Serie B poi sfumata.

Indipendentemente dal possibile ripescaggio dell'Ascoli in Serie B - molto dipenderà dal processo per le partite comprate - la società del presidente Bellini pare intenzionata in ogni caso a lasciar partire Berrettoni. L'attaccante romano infatti nonostante la stima di mister Petrone non ha mai legato con la piazza nonostante i gol e la fascia da capitano. Inutile dire che per l'Arezzo si tratterebbe di un acquisto di qualità, dell'attaccante da doppia cifra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento