rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Calcio

Arezzo, per l'attacco c'è Emanuele Berrettoni

Emanuele Berrettoni è il nome nuovo sul taccuino di Adriano Ciardullo ed Ezio Capuano. L'attaccante classe 1981, capitano dell'Ascoli, potrebbe infatti cambiare aria nelle prossime ore e tra le pretendenti c'è l'Arezzo. Gli amaranto sarebbero...

Emanuele Berrettoni è il nome nuovo sul taccuino di Adriano Ciardullo ed Ezio Capuano. L'attaccante classe 1981, capitano dell'Ascoli, potrebbe infatti cambiare aria nelle prossime ore e tra le pretendenti c'è l'Arezzo.

Gli amaranto sarebbero addirittura in pole position nella corsa all'attaccante romano, cresciuto nel vivaio della Lazio e che vanta qualcosa come 413 presenze tra i professionisti e oltre 100 gol.

Lunedì 17 agosto, alla ripresa degli allenamenti, potrebbe addirittura arrivare la firma e il conseguente annuncio.

34enne romano, Berrettoni ha iniziato la sua carriera sui campi di Serie A e B dopo aver vinto il tricolore con la Primavera della Lazio nel 2000. Dopo le esperienze a Perugia, Catania, Crotone e Napoli nell'anno della ripartenza dalla C1, Berrettoni è stato tra i protagonisti della cavalcata del Bassano in Seconda Divisione. La scorsa estate decise di seguire mister Petrone da Bassano ad Ascoli, con l'obiettivo di una promozione in Serie B poi sfumata.

Indipendentemente dal possibile ripescaggio dell'Ascoli in Serie B - molto dipenderà dal processo per le partite comprate - la società del presidente Bellini pare intenzionata in ogni caso a lasciar partire Berrettoni. L'attaccante romano infatti nonostante la stima di mister Petrone non ha mai legato con la piazza nonostante i gol e la fascia da capitano. Inutile dire che per l'Arezzo si tratterebbe di un acquisto di qualità, dell'attaccante da doppia cifra.

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo, per l'attacco c'è Emanuele Berrettoni

ArezzoNotizie è in caricamento