Lunedì, 14 Giugno 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Arezzo-Olbia, le pagelle. Burzigotti e Serrotti i migliori

Le pagelle degli amaranto dopo la prova con l'Olbia.

Serrotti in azione

Le pagelle di Arezzo-Olbia.

PELAGOTTI 7 - Sono almeno quattro le occasioni da gol più nitide costruite dall’Olbia e Pelagotti in tre di queste è decisivo. Manda in angolo la punizione di Biancu indirizzata all’angolino, sbarra la strada a Ceter contro il quale si scontra quando il pallone è già tra i suoi guantoni. Nella ripresa dice di no a Ogunseye che gli calcia in bocca. Ci sono anche i suoi guantoni su questi tre punti.

LUCIANI 4,5 - E’ un periodo non esaltante che dura ormai da alcune partite. Oggi nella sua pagella incidono errori in fase di appoggio e non solo (dal 15’ st ZAPPELLA 6 - Ci mette corsa e volontà, magari con qualche giocata azzardata ma riuscendo a mettere comunque in mezzo alcuni cross interessanti).

BURZIGOTTI 7 - Mezzo voto in più per quel gol decisivo che arriva con il pezzo forte del suo repertorio dopo una domenica vissuta all’insegna dell’attenzione e della sofferenza per arginare i due attaccanti dell’Olbia che mettono alla prova la retroguardia amaranto sul piano della corsa e della velocità.

PINTO 5,5 - Le occasioni da gol dei sardi sono a metà tra i meriti di Ceter per velocità e forza, e alcune disattenzioni che potevano costare care. Non va dimenticata la prova all’insegno del sacrificio contro uno degli attacchi più ostici del girone.

SALA 6 - Porta a casa la sufficienza nonostante anche lui come Luciani viva una giornata così così tra vento, terreno di gioco e avversari che sono in palla.

BUGLIO 5 - E’ imbrigliato lì in mezzo, nella morsa di una mediana avversaria che non permette di ragionare. Pochi gli spunti in grado di dare la scossa giusta (dal 15’ st BENUCCI 6 - Prova a dare una scossa che arriva con tiro bloccato da Marson. Utile alla causa).

FOGLIA 5,5 - Si nota più per la corsa che per la costruzione a causa di Peralta che lo segue come un’ombra in fase di non possesso.

SERROTTI 6,5 - E’ il più continuo sul piano della corsa toccando una miriade di palloni non sempre però giocati a dovere. Suo l’assist per Burzigotti dalla bandierina.

ROLANDO 5,5 - Come Peralta tiene nell’ombra Foglia così Gemmi segue Rolando lottando spalla contro spalla. Quando però riceve palla prova a creare sempre qualcosa di buono (dal 27’ st BASIT 6 - C’era il rischia di essere trascinato nella mischia e commettere qualche fallo pesante. Prova a mettere ordine e a chiudere gli spazi). 

CUTOLO 5,5 - Pochi palloni giocabili. Un solo lampo sul lancio di Foglia che Marson manda a lato. Una domenica grigia che ci può stare (dal 37’ st CHOE ng).

BRUNORI 5,5 - Vedi Cutolo. Non riesce a incidere un po’ per demeriti propri e un po’ per i palloni che non arrivano (dal 27’ st PERSANO 5 - Dal Canto gli regala un’altra occasione da sfruttare che non va per i verso giusto. Sbaglia appoggi semplici e manda su tutte le furie il mister. Da rivedere).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo-Olbia, le pagelle. Burzigotti e Serrotti i migliori

ArezzoNotizie è in caricamento