rotate-mobile
Calcio

Saltato Terigi, l'Arezzo prende l'olandese Van der Velden. Affare in dirittura d'arrivo

Il difensore centrale, mancino di piede, ha 23 anni e arriva dalla Viterbese, dove quest'anno ha collezionato 20 presenze in Lega Pro

L'Arezzo è su Junior Van der Elden, difensore olandese classe '98, attualmente alla Viterbese in Lega Pro. Il rinforzo per il reparto arretrato è atteso in amaranto nelle prossime 48 ore e sarà l'ultimo, vero colpo di mercato. Poi il ds Tromboni dovrà inserire in rosa soltanto un terzino under per allargare il parco giovani.

Nato a Utrecht, cresciuto nelle giovanili della sua città, Van der Velden è poi passato al Den Bosch, in serie B olandese (30 presenze totali nell'arco di un campionato e mezzo e 3 gol). In estate l'arrivo in Italia. A Viterbo, in Lega Pro, ha giocato 20 gare (12 da titolare), ma il pessimo avvio di stagione dei gialloblu lo ha convinto a cambiare aria. Alto un metro e 86, arcigno ma con un buon piede sinistro, si è fatto apprezzare nonostante il rendimento deficitario della squadra. 

Van der Elden arriva anche perché è saltato al momento delle firme l'accordo con Leonardo Terigi, difensore classe '90 del Siena. A far deragliare l'affare non è stato l'ingaggio ma, a quanto filtra, la durata del contratto. Le parti avevano trovato una bozza d'intesa nei giorni scorsi, naufragata a ridosso della conclusione.

L'Arezzo ha quindi accelerato su un altro fronte. La necessità di Sussi era infatti quella di avere a disposizione un centrale mancino in grado di prendere il posto di Frosali nel periodo della squalifica (3 giornate, anche se la società ha presentato il ricorso) e giocarsi la maglia da titolare con lui. Con l'olandese salirebbero a dieci gli acquisti amaranto in questa campagna trasferimenti invernale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saltato Terigi, l'Arezzo prende l'olandese Van der Velden. Affare in dirittura d'arrivo

ArezzoNotizie è in caricamento