Mercoledì, 19 Maggio 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Altobelli a parte, Serrotti out: Arezzo con la coperta corta in mediana. Le opzioni di Stellone

Problemi a centrocampo per i problemi fisici dei due giocatori. Il tecnico deve valutare anche come sopperire all'assenza di Pinna

Due centrocampisti certi del posto nell'undici titolare che sia mediana a due o a tre, due in ballottaggio, uno in forse e uno in infermeria. Ecco la fotografia dell'Arezzo o per meglio dire del centrocampo del Cavallino a poche ormai dal calcio di inizio con l'Imolese. Il trittico salvezza che si chiuderà domenica vedrà gli amaranto e in primis mister Stellone fare i conti con i problemi muscolari dei suoi mediani e la squalifica di Pinna in difesa. La retroguardia però ha uomini per sopperire all'assenza soprattutto se sarà ancora difesa a quattro. In tal caso oltre a Luciani, Sbraga e Cherubin tornerebbe Maggioni, in vantaggio su Ventola. A centrocampo però ci sono gli interrogativi più grandi.

Altobelli si è allenato a parte, Serrotti si è sottoposto ad una ecografia che ha evidenziato un problema al flessore della gamba destra, risolvibile in una decina di giorni circa. Ciò significa niente Imolese. Stellone dovrà decidere se puntare su una linea a due, con Arini e Di Paolantonio, oppure se confermare il 4-3-1-2 (o 4-3-3) inserendo Benucci. Stessi nomi in caso di mediana cinque, tenendo poi come alternative Zitelli e Soumah che a quel punto tornerebbe nell'elenco dei convocati. Davanti che sia tridente o tandem i nomi che vanno per la maggiore sono quelli di Piu e Perez mentre Cutolo e Iacoponi si contenderanno l'ultimo posto a disposizione.

Domani allenamento nel pomeriggio quindi la conferenza stampa di mister Stellone alle 17,30, esattamente a 24 ore dal calcio di inizio della sfida con l'Imolese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altobelli a parte, Serrotti out: Arezzo con la coperta corta in mediana. Le opzioni di Stellone

ArezzoNotizie è in caricamento