L'Arezzo si riorganizza: nuovo ruolo per Manzo. Caccia aperta al direttore sportivo

Francesco Manzo assumerà a breve un nuovo ruolo, più operativo. Sul fronte diesse spuntano i primi nomi

Prima l'esonero del direttore sportivo Di Bari, quindi quello del direttore generale Riccardo Fabbro. L'Arezzo si deve riorganizzare, inutile usare giri di parole. Il Cavallino in questo momento ha un'assemblea dei soci, un consiglio di amministrazione e una squadra con il relativo staff tecnico. In mezzo però, oltre ad un consulente tecnico come Roberto Muzzi (componente anche del cda), mancano all'appello sia un direttore generale in grado di fare filtro tra proprietà, squadra e piazza, sia un direttore sportivo che si occupi delle questioni di campo e mercato.

Nelle ultime ore si è fatto largo il nome di Francesco Manzo (nella foto) che insieme al fratello Guglielmo pochi mesi fa ha rilevato l'Arezzo da Giorgio La Cava tramite la Mag Servizi Energia. Francesco Manzo ormai da settimane segue da vicino l'Arezzo assieme a Roberto Muzzi e nei prossimi giorni potrebbe assumere un ruolo più operativo in qualità di vicepresidente.

Per quanto riguarda invece il direttore sportivo l'idea del Cavallino è quella di affidarsi ad un profilo esperto. Domenica contro il Südtirol era presente Roberto Goretti, ex calciatore amaranto ed ex diesse del Perugia fino a pochi mesi fa. Goretti però ha estimatori in B ed è una pista difficile da percorrere ma non impossibile visti anche i buoni rapporti con Camplone. La sua presenza allo stadio ha dato adito ai rumors. È tornato a farsi sentire anche il nome di Francesco Panfili, già in viale Gramsci nell'era Capuano occupandosi di scounting. Per adesso si parla di una ipotesi emersa già in estate. Entro la prossima settimana verranno sciolti tutti i nodi per mettere a posto l'organigramma e tentare la risalita.
Francesco_Manzo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento