Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arezzo-Mantova 1-1, Stellone: "Era importante non perdere, è un buon punto"

Il commento del tecnico amaranto

 

L'amarezza per il pari, ma anche la stanchezza che ha influito e l'idea che il punto alla fine può andare bene al suo Arezzo. Sono questi i temi del commento di Roberto Stellone dopo l'unoa uno contro il Mantova.

"In effetti c’è un po’ di amarezza perchè volevamo vincere - ammette Stellone - siamo partiti bene sfiorando il gol e andando in vantaggio su calcio di rigore. Poi abbiamo avuto un'altra occasione con Perez dove ci è mancato un pizzico di precisione e anche fortuna. Va detto comunque che il loro portiere è stato bravo nel restare in piedi fino alla fine chiudendo lo spazio. Potevamo andare sul 2-0 ma come ho detto il loro portiere è stato bravo. Il Mantova ha poi trovato il pareggio e da quel momento in poi ci siamo disuniti. Abbiamo rischiato poco ma non siamo riusciti ad attaccare come volevamo. Nel secondo tempo siamo calati fisicamente e ci stava soprattutto dopo una partita come quella di Trieste con un giorno in meno di recupero rispetto al Mantova, senza contare il lungo viaggio. Ad ogni modo è un punto che ci sta quello che abbiamo ottenuto per quanto fatto vedere nel primo tempo e per come il Mantova ha giocato la ripresa. Avevamo davanti un avversario con un’ottima posizione di classifica. Purtroppo volevamo vincere e non ci siamo riusciti. Adesso speriamo di recuperare energie quanto prima perchè domenica c’è una nuova trasferta. Le sostituzioni? Dovevamo capire bene le condizioni di Pinna che aveva qualche affanno e Cherubin al rientro dall’infortunio, così come Perez e Piu. Iacoponi stava facendo bene ed aveva sempre la possibilità di creare qualcosa con i suoi guizzi. Ho optato per aspettare inserendo poi Cerci e Cutolo. Va bene così, non siamo riusciti a vincere ma non perdere è importante. Alla fine questo punto può essere utile per proseguire la corsa verso la salvezza, dispiace non aver centrato i tre punti, ma può essere considerato un buon pareggio".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento