Arezzo-Lucchese, le pagelle. Pinto e Brunori i migliori

Ottima prova di Pinto e Brunori. Voti alti anche per Serrotti e Pelagatti. Le pagelle degli amaranto.

Escono tra gli applausi gli amaranto dopo il pari nel derby con la Lucchese. Ancora un'ottima prova del pacchetto arretrato unita alla pericolosità di Brunori e Serrotti. Ecco le pagelle di Arezzo-Lucchese.

PELAGOTTI 6,5 - Nel primo tempo deve sbrigare ordinaria amministrazione sui corner avversari, nella ripresa resta inoperoso quasi fine al termine dell’incontro quando salva su Sorrentino. L’ammonizione nei suoi confronti è troppo severa.

LUCIANI 6 - Non è al meglio e la prestazione ne risente con qualche cross così così e appoggi falliti non da lui. L’attenzione e la determinazione sono comunque ai massimi livelli (dal 41’ st BRUSCHI ng).

PELAGATTI 6,5 - Una sola leggerezza che rischia di costare cara in fase di costruzione. Per il resto una prova ordinata nonostante i centimetri e il tridente avversario. Sfiora il gol che sarebbe stato meritato sotto la sud dopo questi primi mesi (di nuovo) in amaranto.

PINTO 7 - Il più continuo sul piano della crescita e delle prestazioni alla sua prima stagione in C. Non risente della fisicità avversaria e in velocità si fa valere.

SALA 6,5 - Il primo tempo è da applausi per applicazione difensiva e per lo spunto in fase offensiva. Cala alla distanza.

BUGLIO 6 - La stanchezza si fa sentire dopo aver disputato su alti livelli l’avvio di stagione e con un impiego costante nella zona nevralgica del campo (dal 15’ st BELLONI 6 - Vorrebbe spaccare il mondo e il suo ingresso crea scompiglio. Peccato che l’infortunio di Basit e il cambio modulo lo frenino più della marcatura avversaria).

BASIT 6 - Al rientro dopo la maxi squalifica è meno irruento del solito giocando soprattutto per la costruzione del gioco e limitandosi nel commettere falli. Esce sul più bello con l’Arezzo che cercava l’assalto senza dover cambiare modulo (dal 21’ st ZAPPELLA 6 - Si adatta sull’esterno cercando provando a dare profondità).

FOGLIA 6 - Meno brillante in fase di costruzione ma sempre al centro della manovra e pronto a chiudere gli spazi.

SERROTTI 7 - Il migliore insieme a Pinto. Staziona tra le linee spostandosi sempre nel punto giusto dove ricevere e mandare i compagni. Il rigore vedendo le immagini c’era.

CUTOLO 6 - Pimpante fino a quando le energie non lo abbandonano. Cerca soprattutto di aiutare la squadra nella costruzione delle azioni da gol (dal 41' st PERSANO ng).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BRUNORI 6,5 - Il più pericoloso degli amaranto non solo per l’incrocio dei pali colpito con un numero da attaccante vero. Nel finale troppa confusione e un pizzico di appannamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento