rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

L'Arezzo: "Lomasto, Foggia e Strambelli via. L'hanno chiesto loro"

Difensore e attaccante verso Cava dei Tirreni, il fantasista a Cerignola. Mercato, in attacco vicino Doratiotto del Montevarchi. Piace Camarlinghi della Pro Livorno

"A seguito di una espressa richiesta formulata dai giocatori Paolo Lomasto, Nicola Strambelli e Ciro Foggia, nonostante l'intenzione della società di mantenere i contratti in essere, a partire dalla data di oggi i tre calciatori non fanno più parte del progetto tecnico, avendo chiesto e ottenuto l'interruzione dei rispettivi accordi".

Lo ha comunicato l'Arezzo con una nota ufficiale, ufficializzando l'addio con tre pilastri della squadra. Lomasto saluta con 17 presenze e 2 gol all'attivo, Foggia con 17 presenze e 4 gol, Strambelli con 16 presenze, 9 gol e 4 assist. Lomasto e Foggia si trasferiranno a Cava dei Tirreni,dove ritroveranno Aliperta, Strambelli passerà al Cerignola

Il club, dal punto di vista economico, risparmia diverse decine di migliaia di euro sul costo annuo di gestione e mette definitivamente una pietra sopra la rosa costruita in estate dall'allora direttore sportivo De Vito. Nel giro di sei mesi sono stati ceduti dieci calciatori e, fatta eccezione per Evangelista, Muzzi e Tordella, sono tutti calciatori di primo piano, arrivati con un cv importante e l'ambizione di fare i titolari: da Marchetti a Panatti, da Aliperta a Sparacello fino ai tre che hanno salutato in queste ore.

Per quanto riguarda il mercato, in attacco l'Arezzo sta per annunciare l'arrivo di Riccardo Doratiotto, classe '99, che ha appena rescisso il contratto con il Montevarchi. Sardo, cresciuto nelle giovanili del Cagliari, promettente profilo della primavera rossoblu, quest'anno in Valdarno non ha avuto molto spazio (9 presenze senza gol). In carriera ha giocato due tornei di C con l'Olbia, totalizzando 34 apparizioni e 2 reti.

Per rimpiazzare Strambelli potrebbe arrivare Giulio Camarlinghi, anche lui nato nel 1999, pratese in forza alla Pro Livorno (13 presenze e 3 gol, uno dei quali segnato su rigore all'Arezzo al Comunale). L'anno scorso con i labronici in D ha messo insieme 27 presenze e 10 reti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arezzo: "Lomasto, Foggia e Strambelli via. L'hanno chiesto loro"

ArezzoNotizie è in caricamento