Martedì, 18 Maggio 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Un pari chiude il 2020 dell'Arezzo. Cutolo riprende il Legnago (1-1)

Un errore di Arini spalanca la porta al Legnago. Nella ripresa Cutolo pareggia su rigore. Arezzo ultimo e con diversi interrogativi

Per l'ultima sfida dell'anno solare Camplone deve fare i conti con l'emergenza difensiva. Fuori Borghini e Kodr per squalifica, ecco il ritorno dall'inizio di Baldan e Cherubin. Benucci va in panchina per Maggioni. Per il resto confermati gli uomini visti in campo a Pesaro. Confermato il 4-3-1-2 per il Legnago con Giacobbe alle spalle di Luppi e Chakir.

È un avvio di partita contratto, segnato dalle imprecisioni nei passaggi quando l'Arezzo parte da dietro, così la prima vera occasione è del Legnago all'8 con Antonelli che dal limite impegna Sala. Il Legnago si fa vedere anche su punizione mentre l'Arezzo fa fatica nel prendere le redini del centrocampo. Tanti, troppi errori, come quello che al 32' regala il vantaggio al Legnago. Arini sbaglia l'apertura e regala il pallone a Chakir che si invola verso la porta amaranto, Baldan scivola prima del tempo, così l'attaccante del Legnago può servire Luppi al centro per il vantaggio. L'Arezzo si sveglia solo sul finire dell'incontro con il contropiede di Cutolo. Il capitano duetta con Belloni prima di calcia in porta, ma la palla esce a lato. È l'ultima occasione di un primo tempo che ha offerto ben poco oltre all'errore di Arini.

Nessun cambio durante l'intervallo. La reazione dell'Arezzo non arriva, il Legnago controlla e cerca anche il raddoppio manovrando. Camplone mette dentro Foglia e Benucci e al 70' reclama un penalty per un tocco di mano in area, ma l'arbitro lascia correre tra le proteste. Al 74' Cutolo serve Di Nardo in area che in rovesciata manca di poco il bersaglio. Alzano i giri gli amaranto che stazionano con maggiore insistenza dalle parti di Pizzignacco, ma il Legnago regge fino all'86' quando Morselli commette fallo su Benucci. Cutolo dal dischetto non sbaglia. Il Legnago resta anche in dieci per il fallaccio di Morselli su Foglia. Nonostante il forcing non accade più nulla. L'Arezzo resta ultimo con tante paure e una rosa su cui dovrà essere messa mano, ancora una volta perchè il Cavallino resta ancora lì, all'ultimo posto.

AREZZO (4-2-3-1): 1 Sala; 16 Luciani, 3 Baldan, 33 Cherubin, 15 Maggioni (23' st 21 Benucci); 34 Arini (23' st 8 Foglia), 31 Di Paolantonio; 7 Belloni, 10 Cutolo, 25 Sussi (9' st 17 Di Nardo); 32 Zuppel.
A disposizione: 22 Loliva, 30 Gagliardotto, 6 Soumah, 14 Nader, 20 Bortoletti, 27 Merola.
Allenatore: Andrea Camplone.
Infortunati: 9 Pesenti, Picchi. Non convocati: 4 Maleš, 11 Cerci, 18 Sane, 23 Gilli, 24 Sportelli, 28 Bonaccorsi, 36 Karkalis, Piu, Raja, Sakho, Tamma. Squalificati: 5 Borghini (un turno), 29 Kodr (due turni).

LEGNAGO (4-3-1-2): 12 Pizzignacco; 23 Zanoli, 6 Bondioli, 3 Pellizzari, 7 Girgi; 4 Antonelli, 18 Gasperi (6' st 5 Ranelli), 27 Bulevardi (35' st 25 Ruggero); 10 Giacobbe (18' st 28 Morselli); 19 Luppi (35' st 24 Grandolfo), 17 Chakir (18' st 9 Rolfini).
A disposizione: 1 Pavoni, 22 Colombo, 2 Ricciardi, 14 Ferraro, 15 Senese, 20 Zanetti, 26 Mazzalli.
Allenatore: Massimo Bagatti.
ARBITRO: Enrico Maggio di Lodi (Giacomo Monaco di Termoli - Fabio Dell’Arciprete di Vasto). Quarto uomo: Emanuele Bracaccini di Macerata.
RETI: pt 35' Luppi; st 41' Cutolo rig.
Note - Spettatori: partita a porte chiuse. Recupero: 0' + 5'. Angoli: 10-8. Ammoniti: pt 32' Arini, 40' Luppi; st 1' Bulevardi, 36' Camplone, 37' Cherubin, 41' Morselli, 43' Rolfini. Espulsi: Morselli al 44' st per gioco scorretto.

Serie C girone B - 17° giornata
Carpi - Feralpisalò rinviata
Imolese - Cesena 1-2
Sambenedettese - Virtusvecomp Verona 1-0
Südtirol - Triestina 1-2
Mantova - Gubbio 0-2
Fano - Matelica 1-2
Fermana - Vis Pesaro 2-0
Padova - Modena 0-1
Perugia - Ravenna 3-1
La classifica

Il prossimo turno
Virtusvecomp Verona - Fermana 09/01 ore 20:45
Gubbio - Imolese 10/01 ore 15:00
Matelica - Perugia 10/01 ore 15:00
Triestina - Fano 10/01 ore 15:00
Vis Pesaro - Mantova 10/01 ore 15:00
Cesena - Südtirol 10/01 ore 17:30
Feralpisalò - Sambenedettese 10/01 ore 17:30
Legnago - Modena 10/01 ore 17:30
Padova - Carpi 10/01 ore 17:30
Ravenna - Arezzo 10/01 ore 17:30

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pari chiude il 2020 dell'Arezzo. Cutolo riprende il Legnago (1-1)

ArezzoNotizie è in caricamento