menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La formazione scesa in campo dall'inizio contro il Lecco [foto S.S. Arezzo]

La formazione scesa in campo dall'inizio contro il Lecco [foto S.S. Arezzo]

Arezzo-Lecco, le pagelle. Borghini in crescita, Volpicelli un profilo interessante

Le pagelle degli amaranto. Borghini e Volpicelli tra i più attivi. Bene Cutolo (per un tempo) e Belloni

Le pagelle di Arezzo-Lecco.

PISSARDO 6 - Un pericolo nel primo tempo con il palo esterno e dargli una mano, nella ripresa il lavoro aumenta ma tiene alta la guardia sui traversoni uscendo senza paura, aiuto anche dai centimetri di Baldan e Borghini.

LUCIANI 6 - Partita di temperamento con qualche sbavatura che non è da lui, ma si sa, d'altronde siamo soload agosto. Dietro non rischia nulla nemmeno nella ripresa.

BORGHINI 7 - Un gol in Coppa, un gol in campionato all'esordio. Sempre più decisivo sui calci piazzati in fase offensiva e in fase difensiva. Una crescita continua la sua che arrivato lo scorso anno da comprimario lo vede adesso in rampa di lancio.

BALDAN 7 - Mezzo voto in più per il temperamento nella ripresa quando ci mette fisicità ed esperienza per sbrigare palle alte e incursioni frontali. 

SERENI 6,5 - Un cross al bacio per la testa di Rolando e una prova giocata di gran carriera, molto meglio anche rispetto alle uscite in amichevole.

TASSI 6 - Ha praticamente giocato più oggi che in tutta la passata stagione. Sembrava destinato a partire e invece Di Donato lo schiera davanti alla difesa per mettere ordine visto che altri sono già con i bagagli pronti. Si piazza lì nel mezzo, poco dinamico, come è normale che sia, però ci mette sempre lo zampino quando l'Arezzo riparte palla a terra da dietro (dal 19' st RAJA 6 - Niente male il classe 2000 che ha già alle spalle due tornei da titolare in D e in C, e si vede. Porta palla quanto basta e senza paura anche in una fase e zone delicate).

VOLPICELLI 6,5 - Arrivato come oggetto un po' misterioso avendo giocato con il contagocce a Benevento si prende sulle spalle la mediana in termini di tackle e lanci. Proprio i suoi lanci mettono in moto gli esterni del Cavallino e lui strappa applausi. Un profilo interessante.

BELLONI 7 - Poco utilizzato nel primo tempo soprattutto ma quando ha la palla tra i piedi va via che è una bellezza anche nello stretto. Conviene ripeterlo: può essere la sua stagione (dal 50' st SUSSI ng).

CHEDDIRA 6,5 - Sportellate, corsa e tanto, tanto spirito di sacrificio. Quando segnerà la sud non mancherà di festeggiarlo a dovere. Per il momento si gode un centravanti roccioso ma di cuore (dal 19' st CASO 6 - Qualche spunto interessante per tenere in ansia il Lecco).

CUTOLO 6,5 - Il voto è la media tra un primo tempo giocato da urlo. In dubbio fino alla vigilia è ispiratissimo, prende palla e castiga il Lecco con un'azione personale, cerca il gol appena vede lo spazio per il tiro. Nella ripresa cala vistosamente alla distanza, ma il capitano c'è (dal 40' st MESINA ng).

ROLANDO 6,5 - Il più cercato nel primo tempo, il più bastonato dagli avversari. Da applausi il gol di testa dove segue l'azione scegliendo il tempo giusto per l'incornata. E' l'uomo degli esordi: in gol lo scorso alla prima con la maglia dell'Arezzo, in gol oggi alla prima di campionato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento