Arezzo-Gozzano 1-0, le pagelle. Belloni e Caso per il gol, Pissardo con Borghini e Baldan blinda i tre punti

Per Borghini e Baldan la miglior partita (insieme) della stagione. Belloni e Caso per l’azione del gol. I miglior di Arezzo-Gozzano

Le pagelle degli amaranto dopo la vittoria per 1-0 contro il Gozzano.

PISSARDO 7 - Ci sono anche le sue mani su questi tre punti con la porta che resta inviolata. Nel finale vola a negare il gol a Fedato e sceglie bene il tempo sui traversoni in mezzo.

LUCIANI 6 - Non sempre la giocata gli riesce, soprattutto in zona offensiva, ma lì dietro non allenta mai la concentrazione.

BORGHINI 6,5 - Pozzebon è un cliente scomodo sul piano della fisicità. Costringe il 9 del Gozzano a giocare spalla alla porta e chiude ogni volta che c’è bisogno in maniera pulita. Una delle sue migliori prove, la migliore in coppia con Baldan.

BALDAN 6,5 - Pozzebon è in fuorigioco quando parte sul lancio dalle retrovie ma quel tackle in area è da applausi. Mai in affanno.

CORRADO 6 - Spinge poco e in una delle poche occasioni sforna un cross che per poco Belloni non tramuta in gol. Una partita giocata soprattutto a tenere la posizione uscendo solo per un problema fisico (dal 36’ st CECCARELLI ng).

BELLONI 7 - Il gol mancava dal 23 ottobre ed è un contropiede da manuale su assist di Caso con quella sterzata che taglia fuori un avversario da applausi. Nel complesso la solita prova di corsa e dribbling impreziosita dalla marcatura (dal 17’ st ROLANDO 6).

FOGLIA 6 - Di ritorno dalla squalifica è decisamente meglio in fase di interdizione che in quella offensiva dove non è preciso.

TASSI 6 - Si preoccupa soprattutto di fare filtro in mezzo al palleggio di Guitto e Rolle (dal 17’ st PICCHI 5,5 - Non entra con lo stesso piglio visto all’opera a Pistoia perdendo alcuni palloni che potevano essere pericolosi).

CASO 6,5 - Dribbling, diagonali palla al piede per cercare la conclusione da fuori che creano scompiglio. Nella ripresa si mette al servizio della squadra e sforna l’assist giusto per Belloni (dal 26’ st PIU 6 - Un buono spezzone di partita cercando di tenere palla lontano dalla propria area, cercando di creare l’occasione per la rete che avrebbe chiuso il match).

CUTOLO 6 - Dopo quattro partite per la prima volta non va in gol e potrebbe fare notizia. Si danna lì nel mezzo per unire i reparti. Non sempre la giocata riesce, ma è guardato a vista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GORI 6 - Reduce da una settimana di lavoro differenziato e problemi fisici merita mezzo voto in più per aver stretto i denti provando comunque a tirar fuori dal cilindro la giocata per il gol (dal 26’ st MESINA 5,5 - In preallarme dal giovedì, entra a partita in corso senza però riuscire a lasciare il segno)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento