rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Calcio

L'Arezzo e Giovannini insieme fino al 2034. Manzo: "Programmiamo il futuro"

Annuncio a sorpresa a pochi minuti dalla partita con l’Olbia. Il direttore generale: “Avverto la fiducia del club e sono estremamente motivato a regalare tante soddisfazioni a società e tifosi, sempre all’insegna della sostenibilità”

A sorpresa, a pochi minuti dall'inizio della partita con l'Olbia, la Ss Arezzo Calcio ha comunicato il prolungamento di contratto con il direttore generale Paolo Giovannini fino al 30 giugno 2034.

“È nostra intenzione - spiega il presidente Guglielmo Manzo - programmare la crescita della società nel lungo periodo, consolidando la presenza nel settore professionistico e pianificando, in maniera graduale, anche l’approdo in categoria superiore. Per questo ne abbiamo affidato lo sviluppo a Paolo Giovannini, non soltanto sotto l’aspetto sportivo ma anche dal punto di vista organizzativo, area nella quale abbiamo avuto modo di verificare le capacità del direttore generale fino ad oggi”.

“Un accordo innovativo, perché mai mi era capitato di legarmi così a lungo ad una società - commenta il Dg Paolo Giovannini - avverto la fiducia del club e sono estremamente motivato a regalare tante soddisfazioni a società e tifosi, sempre all’insegna della sostenibilità che deve contraddistinguere un progetto serio e ambizioso come quello che abbiamo delineato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arezzo e Giovannini insieme fino al 2034. Manzo: "Programmiamo il futuro"

ArezzoNotizie è in caricamento