Mercoledì, 19 Maggio 2021
Calcio Via Antonio Gramsci

Finalmente Arezzo: dopo un mese torna il successo contro la Giana (2-0)

Quarto risultato utile consecutivo, primo successo dopo oltre un mese per l'Arezzo che si conferma bestia nera della Giana Erminio

Cutolo al 3° gol stagionale

Non cambia il modulo ma Di Donato alla terza partita in sette giorni cambia interpreti. Il tecnico sa perfettamente che dopo tre pareggi di fila c'è bisogno di una vittoria e se possibile anche convincente. Torna Luciani, Borghini scala al centro al posto di Ceccarelli per fare coppia con Baldan. Tassi parte dall'inizio così come Caso, confermato dopo la buona prova di Vercelli, mentre in coppia con Gori c'è Cutolo.
Albè e la Giana, a secco di vittorie esterne da aprile e mai vincente contro l'Arezzo, puntano sul 4-3-1-2 con l'ex Remedi in mediana e Perna in attacco con Mutton.

La prima occasione dell'incontro arriva al 3' con l'ex Remedi: punizione dalla trequarti con il palo che salva Pissardo. Risponde subito l'Arezzo con Belloni che appoggia al centro dell'area per Gori, Marenco però respinge di istinto. Un quarto d'ora di gioco, possesso di palla in favore degli ospiti che sono più vivaci, l'Arezzo per il momento controlla senza troppi pensieri gli attacchi della Giana. Al 17' primo cambio forzato per gli ospiti, esce per un problema muscolare Pirola ed entra Zulli. Al 29' Gambaretti sradica la palla dai piedi di Gori che stava per entrare in area a tu per tu con Marenco, l'arbitro ferma tutto per fuorigioco. Ancora pericoloso l'Arezzo che riparte in contropiede con Cutolo che apre sulla destra a Belloni in corsa che di prima intenzione apre il piattone, Marenco respinge. Arezzo in vantaggio, al 38' Cutolo gonfia la rete dai 30 metri. Il capitano amaranto trova direttamente da calcio di punizione l'angolino dove Marenco non può arrivare. Il primo tempo si chiude dopo 1 minuto di recupero con l'Arezzo in vantaggio grazie al gol di Cutolo.

Inizia il secondo tempo con gli stessi interpreti che hanno concluso la prima frazione di gioco. Al 52' primo cartellino giallo del match, ammonito Remedi per proteste. Possesso palla in favore della Giana che al 57' prova la conclusione dalla distanza con Remedi, la palla finisce fuori di qualche metro. L'Arezzo raddoppia, Caso fa tutto da solo e al 62' batte Marenco per il 2-0. La Giana si riaffaccia in avanti con Gambaretti che al 66' svetta più in alto di tutti e colpisce di testa, il pallone sorvola la traversa. Amaranto vicinissimi al terzo gol con Gori che a tu per tu con Marenco, dopo averlo superato, non trova la porta per un soffio. Il direttore di gara concede 5' di recupero. Finisce quì il match, l'Arezzo torna alla vittoria dopo oltre un mese e sale a 14 punti in classifica.

AREZZO (4-4-2): 1 Pissardo; 16 Luciani, 5 Borghini, 27 Baldan, 19 Corrado (22' st 13 Ceccarelli); 7 Belloni (36' st 14 Piu), 8 Foglia, 29 Tassi (36' st 31 Volpicelli), 20 Caso (29' st 23 Rolando); 10 Cutolo, 18 Gori.
A disposizione: 22 Daga, 2 Mosti, 4 Nolan, 9 Mesina, 11 Zini, 21 Benucci, 28 Raja, 30 Cheddira.
Allenatore: Daniele Di Donato.
Diffidati: 31 Volpicelli. Indisponibili: 3 Sereni, 6 Picchi, 24 Burzigotti, 33 Dell’Agnello.

GIANA ERMINIO (4-3-1-2): 22 Marenco; 29 Madonna (41' st 23 Sosio), 25 Pirola (17' pt 21 Zulli), 24 Montesano, 4 Gambaretti; 20 Capano (16' st 26 Cortesi), 15 Remedi, 6 Piccoli, 7 Pinto; 28 Mutton, 10 Perna (16' st 9 Gioè).
A disposizione: 1 Leoni, 2 Perico, 5 M’Zoughi, 8 Pedrini, 13 Stanzione, 17 Serafini, 19 Fumagalli, 27 Cazzago.
Allenatore: Cesare Albè.
ARBITRO: Giuseppe Collu di Cagliari (Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto - Andrea Cravotta di Città di Castello).
RETI: 38' pt Cutolo, 17' st Caso.
Note - Spettatori: 1000 circa. Recupero: 1' + 5'. Angoli: 1-5. Ammoniti: st 7' Remedi, 9' Luciani, 9' Perna, 32' Madonna.

Serie C girone A - 12° giornata
Monza - Renate 2-2
Gozzano - Pontedera 2-2
Pianese - Olbia 2-2
Pro Patria - Carrarese 2-3
Siena - Pro Vercelli 1-2
Albinoleffe - Alessandria ore 17:30
Como - Lecco ore 17:30
Juventus U23 - Pergolettese ore 17:30
Novara - Pistoiese ore 17:30

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finalmente Arezzo: dopo un mese torna il successo contro la Giana (2-0)

ArezzoNotizie è in caricamento