Calcio Via Antonio Gramsci

Luciani ko e ballottaggi in mediana. L'Arezzo a Pontedera con oltre 250 tifosi al seguito

Oltre 250 gli aretini in partenza per il Mannucci. Esauriti i posti della prima e della seconda tribuna, prossima l'apertura di un nuovo settore.

"Non sarà una rimonta a farci vacillareforza ragazzi continuiamo a sognare". La curva sud ha lasciato questo striscione all'interno del campo Lebole dove questo pomeriggio la prima squadra ha svolto la seduta di rifinitura facendo sentire la propria vicinanza agli uomini di Dal Canto. Ripartire dopo il rocambolesco 3-3 del derby per restare in alto nonostante divergenze societarie e altro.

Saranno oltre 250 gli aretini nel settore ospiti del Mannucci. Le due tribunette sono esaurite, un terzo settore sarà aperto per rispondere alla richieste di biglietti. Un po' come accaduto lo scorso anno quando quasi 300 aretini arrivarono a Pontedera con il timore che quella potesse essere l'ultima partita del Cavallino, sullo stesso campo dove Lauro Minghelli indossò per l'ultima volta la maglia amaranto.

I ballottaggi in casa Arezzo

Dal Canto dovrà rinunciare a Luciani fermato dall'influenza. Per il ruolo di terzino destro c'è la soluzione naturale Zappella, partito e subito rientrato nelle ultime ore di mercato, oltre a Borghini che non a caso è stato citato dal tecnico come sostituto di Luciani. A centrocampo Foglia è imprescindibile sia come mediano che come play basso. Salifu con la nascita della figlia ha saltato alcune sedute, Basit non è ancora al top. Ecco allora che a completare il reparto potrebbero essere uno tra Remedi e Benucci con Serrotti pronto a scalare. Sulla trequarti si candida per la prima da titolare Rolando dopo il bel gol messo a segno all'esordio che lo pone in vantaggio su Belloni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luciani ko e ballottaggi in mediana. L'Arezzo a Pontedera con oltre 250 tifosi al seguito

ArezzoNotizie è in caricamento