Calcio Via Antonio Gramsci

Arezzo-Fermana 1-0, le pagelle. Sbraga e Cherubin in evidenza, tanto lavoro sporco per Perez

Sbraga tra i migliori anche se fallisce il gol nel primo tempo. Bene Di Paolantonio, Perez il solito lavoro sporco. Le pagelle

Le pagelle degli amaranto.

SALA 6 - Novanta minuti più recupero di ordinaria amministrazione. Giusto una incertezza su un traversone fuori misura per lui, ma per il resto non viene mai chiamato in causa.

MAGGIONI 5,5 - L'apporto è soprattutto nella fase difensiva, soffrendo forse per stanchezza nel finale dopo appare poco lucido.  

SBRAGA 6,5 - Il migliore e non solo perchè ci mette la testa su tutti i lanci della Fermana e le palle alte. Ad oggi insieme ad Arini è quello che entra più deciso, proprio come se dovesse disputare un playout. Peccato però per quel gol che si è divorato nel primo tempo.

CHERUBIN 6,5 - La coppia con Sbraga ormai è un must che speriamo possa continuare su questi livelli. La Fermana senza Cognigni era spuntata ma non è certo mancato il lavoro a livello fisico.

PINNA 6 - Non una partita di spinta e cross pericolosi, anzi dai calci piazzati non riesce a chiamare in causa Ginestra. Ad ogni modo dal suo lancio nasce il rigore e nel finale, ripresa sicurezza sprinta in avanti più disinvolto.

ARINI 6 - Partenza contratta come tutta la squadra ma sul piano fisico e dei contrasti battaglia con chiunque.

ALTOBELLI 5 - L'aggressività della Fermana è una brutta bestia e certe giocate sbagliate non sono da lui. Una giornata no  (dal 18' st DI PAOLANTONIO 6,5 - Solo un problema fisico lo tiene in panchina facendolo entrare nel momento giusto, quando c'è da superare quel Ginestra 'para rigori'. Conclusione non bellissima, intuita, ma efficace). 

IACOPONI 5,5 - Al rientro dopo il turno di riposo è guardato a vista, ma più che contrastato da Sperotto o Bonetto ci mette del suo nel perdere palla. Cresce nella ripresa dove però si interstardisce di volerla risolvere spesso da solo.

SERROTTI 5,5 - Primo tempo fuori dalle trame di gioco anche perchè di palloni giocabili ne arrivano pochi sulla trequarti. Meglio da mediano nella ripresa.

PIU 5,5 - Da esterno si vede poco. Si accende dopo il gol dell'Arezzo ma soprattutto dopo essere andato a giocare da centravanti, provando a chiudere giochi con un'azione personale.

PEREZ 6,5 - Tanto lavoro sporco, palloni giocati spalle alle porta anche perchè c'è come l'impressione che sia sempre troppo solo. Sul rigore è scaltro e lo conquista anche di esperienza (dal 32' st CUTOLO 6 - Un buon quarto d'ora in cui prova ad aiutare la squadra a chiudere i giochi).

1 Sala; 15 Maggioni, 5 Sbraga, 3 Cherubin, 19 Pinna; 4 Arini, 46 Altobelli (18' st 31 Di Paolantonio); 44 Iacoponi, 37 Serrotti, 24 Piu; 27 Perez (32' st 10 Cutolo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo-Fermana 1-0, le pagelle. Sbraga e Cherubin in evidenza, tanto lavoro sporco per Perez

ArezzoNotizie è in caricamento