menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Arezzo vola agli ottavi: le amaranto a punteggio pieno dopo la vittoria sul Filecchio

Per la prima volta l'Arezzo Femminile raggiunge gli ottavi della competizione

L’Arezzo Calcio Femminile conquista uno storico traguardo: battendo il Filecchio Women ottiene per la prima volta nella sua storia recente il pass per gli ottavi di Coppa con punteggio pieno. Sei punti ottenuti prima contro la Pistoiese, poi con il 4-1 di domenica.

Entrambe le squadre arrivano a questa gara con un obbiettivo in testa: strappare i tre punti all’avversaria per ottenere la qualificazione al turno successivo. I primi minuti si rivelano essere subito roboanti e ricchi di emozioni, visto che ne bastano solo sei alla squadra amaranto per passare in vantaggio con Ceccarelli, velocissima a spedire in rete una corta respinta dell’estremo difensore di casa sulla prima conclusione di Verdi. Nemmeno il tempo di festeggiare che il Filecchio trova il pareggio: Lehmann finisce a terra dentro l’area dopo gli sviluppi di un corner, per l’arbitro è rigore. Dal dischetto Caucci spiazza Valgimigli e pareggia. L’Arezzo non si scompone e continua nel suo processo di costruzione della manovra: Orlandi davanti alla difesa imposta e contrasta affiancata da capitan Verdi e Cirri, sulle fasce Zelli e Costantino sono costantemente in pressing, ben coperte da Ferretti e Cosi, sulle avversarie e in avanti Razzolini, Lulli e Ceccarelli si cercano con continuità. Al dodicesimo le ragazze amaranto tornano in vantaggio: Ceccarelli lascia rimbalzare la sfera sulla trequarti nel mentre, con la coda dell’occhio, vede il portiere di casa leggermente fuori porta. La conclusione che ne esce dal suo sinistro è qualcosa di magico la cui traiettoria s’infila direttamente all’incrocio dei pali, per la doppietta della giocatrice e il 2-1 per la squadra amaranto! Nei minuti successivi prima Razzolini, poi Verdi, non riescono a finalizzare due ottime occasioni, ma prima dello scadere dei 45’ arriva il tris: dagli sviluppi di un calcio di punizione calciata da Zelli, Orlandi anticipa la difesa avversaria e di piatto sigla il 3-1!.

Ripresa. Nel secondo tempo il Filecchio alza il baricentro e cerca un pressing costante sui portatori di palla dell’Arezzo, provando ad interrompere la costruzione della manovra dal basso. Quest’azione permette alla squadra di casa di arrivare due volte alla conclusione, la prima con Caccamo (da poco subentrata) poi con Manganiello. Le sostituzioni portano forza fresche in campo e la formazione amaranto riesce a tornare ad esprimere il proprio gioco: Gnisci e Paganini, entrate al posto di Ceccarelli e Lulli, creano due ghiotte occasione non sfruttate al meglio. Ma l’Arezzo riesce comunque a calare la quarta rete con Razzolini che, servita sul filo del fuorigioco da Paganini, scatta in verticale e piazza la rete. Al triplice fischio festeggiano le amaranto per la vittoria e per la qualificazione agli ottavi di Coppa con il primo posto del raggruppamento. Una bella spinta per l’esordio in campionato di domenica prossima.

FILECCHIO WOMEN: Bigalli, Gargan, Cantini, Lehmann, Nellini, Bengasi, Manganiello, Caucci, Moni, Cirillo, Fenili.
A disposizione: Angeli, Caccamo, Franchi, Marchetti, Motroni, Paoli.
Allenatore: Passini.

ACF AREZZO: Valgimigli, Zelli, Costantino, Orlandi, Cosi, Ferretti, Cirri, Verdi, Razzolini, Ceccarelli, Lulli.
A disposizione: Trezza, Mencucci, Casini, Esperti, Teci, Tuteri, Paganini, Fanciulli, Gnisci.
Allenatore: Bonci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lampi e tuoni, come calcolare la distanza di un temporale

social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento