menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arezzo-Fano 1-1, le pagelle. Di Paolantonio-Cutolo: due innesti decisivi

Le pagelle degli amaranto dove spiccano i voti di Di Paolantonio e del capitano Cutolo che entrano e riagguantano il Fano

Le pagelle degli amaranto dopo il pari interno con il Fano.

SALA 6 - C’è chi lo accusa di essere troppo alto sul gol di Barbuti ma la sensazione è che sia bravo il giocatore del Fano nel colpire da quella posizione. Pochi pericoli e partita senza rischi.

BORGHINI 6 - Il più convincente nel pacchetto arretrato fermo restando qualche errore per troppa sicurezza nella ripresa dove viene chiamato anche ad alzarsi nella disperata ricerca del pari.

KODR 5,5 - Su Barbuti poteva fare di più o almeno cercare di non perdere contatto anche se restano i meriti dell’attaccante dei falchetti.

BALDAN 5,5 - Sul piano atletico e fisico nulla da dire, ma nella ripresa non brilla quando è chiamato a far girare palla e due passaggi in verticale verso Sussi potevano costare cari.

LUCIANI 5,5 - Meno lucido del solito quando va al cross anche se lì nel mezzo i compagni di squadra non fanno molto per farsi vedere. Di certo sul piano della corsa è tra i primi della classe.

ARINI 6 - Mette ordine, ma soprattutto argina dove c’è bisogno. Una partita di sciabola dove viene chiamato anche a costruire. Servirebbe maggiore velocità, ma la stanchezza (sua e dei compagni) non aiuta.

FOGLIA 5 - È ancora lontano il vero Foglia che intanto parte bene con il Fano, coraggioso quanto basta. Cala vistosamente alla distanza ed esce in riserva (dal 25' st DI PAOLANTONIO 7 - Un delitto tenerlo fuori perché non appena entra prende le chiavi del centrocampo. Cuce e mette ordine sfornando apertura di 40 metri come niente fosse e due assist al bacio per Cutolo. Contro la Vis Pesaro deve giocare).

BENUCCI 5,5 - Troppo timido pur avendo il compito di dare profondità da quella parte e appoggiare Belloni all’occorrenza (dal 10' st CUTOLO 7,5 - Una rovesciata da urlo e un gol. Due assist e una rete per intenderci. Niente male per Sant’Aniello).

CERCI 6 - Mettiamola così. Nel primo tempo sono sue le iniziative più interessanti. Marcato a vista, triplicato ogni volta, si procurerebbe anche un rigore di esperienza che Delrio non si sente di fischiare. Forse andava tolto prima complice una condizione non ottimale (dal 25' st ZUPPEL 6 - Meno partecipe del solito nella manovra ma il ragazzino ci mette corsa e tempra per dare noi dove può).

DI NARDO 5,5 - Da punta esterna dove era stato apprezzato a punta centrale senza rifornimenti e pochi palloni giocabili nonostante provi a impegnarsi (dal 44' st SANE ng).

BELLONI 6 - Tra i più propositivi del primo tempo ma anche lui manca l’ultimo passaggio (dal 25' st SUSSI 5,5 - Costretto alla doppia fase resta schiacciato tra due maglie bianche e non riesce ad emergere)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento