Arezzo, il richiamo di OA: "Condivisione e trasparenza principi fondanti. Subito un cda"

Il comitato chiede la convocazione di un cda quanto prima per appianare le divergenze.

Interviene anche Orgoglio Amaranto in merito alle frizioni tra i soci della S.S. Arezzo, Giorgio La Cava e Massimo Anselmi. Con una nota stampa il comitato che rappresenta i tifosi all'interno della società ammette di essere a conoscenza delle divergenze e al tempo stesso ribadisce due principi fondamentali per la gestione del club come "condivisione e trasparenza". OA chiede anche la convocazione immediata di un consiglio di amministrazione per poi convocare l'assemblea dei soci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Orgoglio Amaranto quale socio della S.S. Arezzo, è sempre stato consapevole e partecipe di alcune divergenze tra i soci riguardo alla conduzione della società. Adesso, osservando l'escalation di prese di posizione tra i due principali soci della S.S. Arezzo richiama tutti alla ragionevolezza e a ricomporre le problematiche sollevate nelle sedi opportune, nel segno di due principi fondanti di OA: la condivisione e la trasparenza. Un consiglio di amministrazione si rivela essere quantomeno urgente. Subito dopo sarà nostro compito e nostra premura convocare tutti i soci del comitato per un'assemblea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Altri nove positivi in provincia di Arezzo: per lo più giovani e giovanissimi rientrati da Grecia, India e Romania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento