Arezzo-Dal Canto nulla di fatto. Stand by la trattativa con Serrotti

Non sono emerse novità nella giornata di ieri tra club e allenatore. Pieroni a Milano anche per il mercato, tutto fermo per il rinnovo di Serrotti

Dal Canto e il suo vice Lamma

Sembrava potesse essere la giornata giusta per arrivare ad un chiarimento, in un senso o nell'altro, tra Alessandro Dal Canto e l'Arezzo. La situazione è bloccata. Da un lato c'è la società che vorrebbe far rispettare l'accordo con scadenza 30 giugno 2020. Dall'altra il tecnico che, pur non avendo alternative concrete ad ora in mano, potrebbe chiedere la rescissione dell'accordo. Questo perchè, come spiegato dopo la gara playoff di Pisa, Dal Canto vorrebbe certezze o comunque "capire le necessità di entrambi". L'Arezzo ha detto che prima intende pensare all'iscrizione che ha posto il 24 giugno come termine ultimo, poi si penserà al mercato.

Gli indizi puntano tutti verso una separazione ma al momento non ci sono conferme da nessuno dei soggetti coinvolti.
Oggi intanto il direttore generale Pieroni era a Milano anche per parlare di calciomercato con i club della massima serie per avere a disposizione calciatori più o meno giovani in funzione del progetto 2019/2020. A proposito della rosa del prossimo anno proseguono le trattative con l'entourge di Matteo Serrotti. I dialoghi vanno avanti da mesi. Serrotti è in scadenza e al momento non c'è un accordo per il prossimo campionato anche se ambienti vicini al giocatore parlano comunque di una trattativa in stand by.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento