menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arezzo-Virtusvecomp Verona, i convocati di mister Potenza. Tamma verso il debutto, i ballottaggi

Due dubbi per Potenza con Maleš che può tornare dall'inizio mentre in porta è pronto il debutto di Tamma

Sono 21 i convocati di Alessandro Potenza per la gara contro la Virtusvecomp Verona. La terza giornata di campionato si giocherà a porte chiuse al termine di un tour de force che tra campionato e Coppa ha visto il Cavallino scendere in campo ogni tre giorni dal 23 settembre ad oggi. In pratica l'Arezzo ha dispustato sei partite in poco meno di 20 giorni.

Non ci sarà Alessio Cerci che dovrà svolgere un lavoro differenziato, una preparazione atletica prima di andare almeno in panchina, così come mancheranno all'appello i calciatori per adesso fuori lista oltre agli infortunati Borghini, Belloni e Benucci. In attesa di Cerci che porterà Potenza a cambiare modulo, per adesso l'Arezzo punterà ancora sul 3-4-1-2. rispetto a giovedì ci saranno degli avvicendamenti.

Non è da escludere il passaggio di Luciani in difesa con Cipolletta centrale insieme a Baldan, anche se Bonaccorsi ha fatto una buona impressione al tecnico. In porta ci sarà Tamma pronto al debutto. A centrocampo Maggioni si candida per un posto dall'inizio sulla destra mentre a sinistra può andare Nader. Al centro Foglia sembra un punto fermo con uno tra Maleš e Bortoletti. Davanti non dovrebbero cambiare gli interpreti, quindi avanti con Merola, Cutolo e Pesenti.

I convocati di mister Potenza
Portieri: 12 Loliva, Tamma.
Difensori: 2 Mosti, 3 Baldan, 14 Nader, 15 Maggioni, 16 Luciani, 19 Cipolletta, 23 Gilli, 24 Sportelli, 28 Bonaccorsi.
Centrocampisti: 4 Maleš, 8 Foglia, 20 Bortoletti, 25 Sussi.
Attaccanti: 9 Zuppel, 10 Cutolo, 18 Sane, 27 Merola, 32 Pesenti, 11 Di Nardo.
Infortunati: 5 Borghini, 7 Belloni, 21 Benucci.
Non convocati: 1 Tarolli, 6 Picchi, Cerci, 17 Raja, Piu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Anche a Monte San Savino si può firmare per la "Legge antifascista"

  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento